Casaleggio è morto. Beppe Grillo saluta così l’amico scomparso: #CiaoGianroberto

Casaleggio è morto a 61 anni questa notte in ospedale a Milano. Nato nel capoluogo lombardo il 14 agosto del 1954, ha fondato e presiedeva la Casaleggio Associati, impresa che si occupa di Internet e delle strategie sul Web;  con Beppe Grillo ha fondato il Movimento 5 Stelle.

Gianroberto Casaleggio, era ricoverato in una struttura dell’istituto Scientifico Auxologico, era malato da tempo e nei giorni scorsi era stato operato alla testa al Policlinico, si definiva in una lettera inviata al Corriere della sera del 30 maggio 2012 come “un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta forse anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive”. “Sono stato definito il ‘piccolo fratello’ di Beppe Grillo, con riferimento al Grande fratello del romanzo “1984” di George Orwell. E’ evidente – aggiungeva – che non lo sono. La definizione contiene però una parte di verità. Grillo per me è come un fratello, un uomo per bene che da questa avventura ha tutto da perdere a livello personale. Per il resto, ‘Honi soit qui mal y pense'”

Molti i messaggi di cordoglio a partire da Beppe Grillo che annuncia così sul suo blog :”Questa mattina è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all’ultimo”

Lupi (AP): “Nulla mi accumunava politicamente a Roberto Casaleggio, tutto mi accomuna a lui umanamente. L’improvvisa notizia della sua morte è uno di quei fatti che ti ricordano le cose che contano veramente. Alla sua famiglia, ai suoi amici, ai colleghi del Movimento 5 Stelle le mie condoglianze e il mio cordoglio”

Ravetto (FI): “Mi spiace molto. Un’indiscutibile intelligenza che ci lascia #casaleggio

Giachetti (Pd):  “Oggi niente campagna elettorale. Un abbraccio affettuoso alla famiglia di Gianroberto Casaleggio e ai militanti del M5S”

Sanmarco (AP): “Al di là di ogni divisione o contrasto politico, che pure non sono mancati, desidero esprimere il più profondo cordoglio alla sua famiglia e a tutti i colleghi del Movimento 5 stelle per la scomparsa di Gianroberto Casaleggio, un avversario coerente con le proprie idee, per le quali si è speso fino all’ultimo”

Bertolaso: “Ci sono momenti in cui la politica si deve fermare. Sono vicino alla famiglia di CASALEGGIO a cui vanno le mie più sentite condoglianze”

Repetti (ALA): “Siamo profondamente e sinceramente addolorati per la morte di Gianroberto Casaleggio. Esprimiamo alla sua famiglia ed al Movimento 5 Stelle le nostre condoglianze per la scomparsa di un uomo intelligente che ha creduto con onesta’ ad un progetto per il bene dell’Italia”

Anche i deputati di Alternativa Libera, Massimo Artini, Marco Baldassarre, Eleonora Bechis, Samuele Segoni e Tancredi Turco: “Apprendendo la notizia della scomparsa di Gianroberto Casaleggio, esprimiamo cordoglio e vicinanza ai suoi familiari”

Lorenzin: “Le mie condoglianze alla famiglia e al #M5s: Gianroberto #Casaleggio ha rivoluzionato la comunicazione politica nel nostro Paese”

Nigel Farage (Ukip): “Triste di apprendere della morte di Gianroberto Casaleggio, c’era del genio in lui”

In questo momento tutti si chiedono cosa succederà nel Movimento 5 Stelle.  Il movimento modificherà programmi, strategie e obiettivi trasformandosi in altro o rimarrà movimento antisistema?

Gianroberto è stato un genio, è stato per il M5S l’equivalente di ciò che è stato Steve Jobs per la Apple. Impossibile pensare di sostituirlo, i pentastellati ora dovranno camminare con le proprie gambe e formare una solida leadership interna.

Non ci sono più scuse la responsabilità politica adesso è nelle loro mani.

(foto: @beppe_grillo)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi