Rassegna stampa 2 giugno 2016

ESTERI
 
Migranti. L’Italia aprirà due nuovi hotspot entro la fine dell’anno ma chiede contemporaneamente all’Ue di mantenere gli impegni assunti (Ruotolo sulla St)
 
ECONOMIA
 
Tunnel del Gottardo. Questo tunnel nei fatti contribuirà al mercato unico europeo molto più di mille direttive europee (Cerretelli sul Sole). Ripercussioni positive anche per il porto di Genova che si trasformerà nel porto naturale della Svizzera (Morino sul Cds)
 
Fondi europei. Piano Juncker: l’Italia primo paese per numero di progetti autorizzati (Carretta sul Msg). 
 
Rai. Se vuoi veramente male a qualcuno fai il possibile per farlo nominare ai vertici Rai (Conti sul Cds) 
Metroweb. Il cda di F2i, il fondo che detiene il 53,8% di Metroweb, ha ufficialmente dato il mandato all’ad per la trattativa in esclusiva con Enel (Basso sul Cds)
 
Eni. Dissequestrato il centro Eni di Viggiano (Giliberto sul Sole)
 
INTERNI
 
Cerimonia al Quirinale. Mario Ajello sul Msg descrive la serata nei giardini del Quirinale per festeggiare i 70 anni della Repubblica. Insuperabile.
 
ROMA
Show di Renzi. All’Auditorium Renzi fa il mattatore e “regala” battute a tutti: “So che sei andato a un’iniziativa coi librai indipendenti amici di Matteo Orfini: quanti voti abbiamo perso?” “Se Di Maio fa il vicepresidente della Camera lo puoi fare pure te…” (Bisbiglia sul Tp e Galluzzo sul Cds). Sala piena e ritrovato ottimismo (Menicucci sul Cds)
 
Giachetti? Anche no. Per il Pd romano a trazione veltronian-dalemiana un successo di Giachetti, e quindi di Renzi, sancirebbe definitivamente la loro scomparsa (Conti sul Msg)
Piazze vuote e urne vuote. Tutti i candidati a Roma hanno difficoltà a riempire le sale degli incontri elettorali. Molti le serate flop e qualche ministro si è imbufalito… (Menicucci e Giannattasio sul Cds)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi