Biancofiore chiede a Mattarella la nomina di Berlusconi a senatore a vita

Il presidente Mattarella ad oggi non ha nominato alcun senatore a vita. Credo, pertanto, che siano maturati i tempi affinché  tale riconoscimento possa essere assegnato all’imprenditore dei media, all’uomo di sport, al mecenate, al politico, al 4 volte presidente del Consiglio, già senatore per volere del popolo italiano, Silvio Berlusconi“.

Queste le parole di Michaela Biancofiore di Fi. “Considerato il consenso trasversale giunto in questi giorni alla sua persona per lo spessore umano e il riconosciuto valore politico, l’Italia, rappresentata nella sua unità dal presidente Mattarella, sarebbe un Paese più bello se prendesse in considerazione di convergere unanimemente su una nomina meritata, compiendo un gesto conciliatorio nei confronti di un uomo ineguagliabile che molto ha patito, forse troppo, per l’immaturità politica della nostra ancor giovane democrazia. Sono certa di interpretare il pensiero della maggior parte degli italiani e anche dei gruppi politici rappresentati in Parlamento“.

Intanto in queste ore il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è al San Raffaele dove sta subendo un intervento per la sostituzione della valvola aortica. Intervento necessario per risolvere quella grave insufficienza che gli ha fatto rischiare la vita, come ha detto Alberto Zangrillo, direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Generale del San Raffaele e suo medico di fiducia. Zangrillo sta coadiuvando l’equipe in sala operatoria. Ad eseguire l’intervento è invece il professor Ottavio Alfieri, 69 anni, primario di cardiochirurgia nello stesso ospedale, un’esperienza e un curriculum riconosciuti in tutto il mondo.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi