Rassegna stampa 15.06.2016

Press review a cura della redazione giornalistica di Eco dai Palazzi: 
ESTERI
 
Brexit. Prodi: “Il referendum di per sè ha già creato un vulnus, cioè l’idea che dall’Europa si possa entrare e uscire. Inoltre la Brexit renderebbe ancora più forte il primato tedesco” (box sul Ft)
 
Flessibilità. Il presidente dell’Eurogruppo Dijsselbloem attacca duramente la Commissione europea per la facilità con cui autorizza a sforare il patto di stabilità (Del Re su Avv)
 

ECONOMIA

 
Rcs. Il gioco per impedire a Cairo di prendersi il Corriere si fa duro ma l’imprenditore e Banca Intesa (advisor di Cairo) chiedono aiuto ai cinesi di Wanda Group e così fanno un’offerta più alta della cordata Mediobanca, Pirelli, Diego della Valle e Unipol (Cds)

INTERNI
 
D’Alema. L’ex premier cova la vendetta: “Voto per la Raggi: il 41% delle europee è figlio di un terrore del vuoto. Oggi è cambiato tutto” (De Marchis su Rep)
 
Napoli. Pd nel pallone: Area Riformista appoggia De Magistris, una parte dei renziani Lettieri. Valente: “Dichiarazioni dannose: prima li abbiamo combattuti ora li sosteniamo. Stiamo perdendo credibilità” (int. sul Matt). Ancora peggio la situazione in Forza Italia: dispetti continui fra la corrente di De Siano e Cesaro e quella di Martusciello e Rossi (Bucchi su Italia Oggi)
 
Botte di ferro. Alfano interviene nella questione Consob e difende Vegas: “Il governo non può e non deve attaccare l’autorità di garanzia” (Greco su Rep)
 
Forza Italia. Tajani ad alcuni senatori: “E’ inutile che vi agitate: i voti li prende solo Berlusconi. Quando si ristabilirà deciderà lui, come sempre”. Critiche alla relazione della senatrice Rossi sul bilancio del partito (Romani: “Non la voto”; Matteoli: “Sembra una relazione di condominio”). Naturalmente il fatto che la Rossi abbia il potere di firma sulle candidature non c’entra niente con gli attacchi… (Pucci sul Msg)
 
Il “Pianto della Vergine”. La Pascale dà in pasto ai fotografi il volto rigato dalle lacrime. Ma probabilmente piange perchè i figli di B. le faranno pagare il fatto di aver sballottato il padre da una parte all’altra (Specchia su Lib)
 
ROMA
 
Riconteggi. Il riconteggio delle sezioni dell’ex Fiera di Roma regala la prima sorpresa: al Campidoglio un seggio in meno al Pd e uno in più per la lista Marchini (Pelati sul Cds)
 
Mafia Capitale. Dopo il verdetto che annulla l’aggravante dell’associazione mafiosa per i clan di Ostia, alcuni pentiti temono che il vento sia cambiato e accusano vuoti di memoria in aula (Angeli su Rep). La sentenza della Corte di Appello è un colpo di piccone all’impianto dell’intera indagine (non solo su Ostia). Ma la Procura ha ancora delle armi a disposizione (Bordin sul Fg)
 
I Giochi dell’Inquisizione. L’urbanista Berdini: “Su Tor Vergata Il Messaggero mi denuncia ma io ho riportato verità incontrovertibili” (Man)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi