Golpe Turchia, Gentiloni: “Soddisfatto per il prevalere delle istituzioni”

La lunga notte di Istanbul ha posto l’attenzione della Farnesina sul tentato golpe turco. Il Ministro degli affari esteri Paolo Gentiloni ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo Mevlut Cavusoglu per esprimergli parere positivo sul risolversi della crisi turca, Gentiloni infatti ha dichiarato “la soddisfazione per il prevalere della mobilitazione popolare e della difesa delle istituzioni”, questo si apprende da un comunicato della Farnesina.

Il ministro degli Esteri turco, che parlava dalla capitale Ankara, ha confermato il fallimento del tentativo che ha definito terroristico, che ha provocato però la morte di quasi 200 persone, per metà civili, e l’arresto di 1.563 militari.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi