Disabilità: Faraone presenta “Telefono blu”, per risolvere dubbi delle famiglie con parenti autistici

E’ 800.031819, il nuovissimo numero verde del Telefono Blu autismo di Fia, Fondazione italiana per l’autismo. Una linea telefonica gratuita che e’ stata attivata da Angsa – Associazione Nazionale Genitori di Soggetti Autistici per sostenere e orientare i familiari di bambini e adulti con autismo. Il numero verde del Telefono Blu autismo e’ stato presentato ieri alla Camera dei deputati e servirà per venire incontro alle problematiche che vivono le famiglie con soggetti autistici, ma è anche destinato a insegnanti e operatori sociali.

A presentare il progetto in sala stampa è Davide Faraone, sottosegretario al Miur e presidente della Fia. “Oggi è una importante giornata – ha commentato Faraone – perché presentiamo un progetto nazionale finanziato con le risorse raccolte lo scorso 2 aprile con una campagna che ci ha visto raccogliere per l’autismo, per la ricerca e per i progetti sulla consapevolezza quasi 300 mila euro. Presentiamo oggi il Telefono Blu e contestualmente lanciamo la nuova campagna per il prossimo 2 aprile. Abbiamo raccolto quasi 300 progetti sulla ricerca, sul sociale e sull’inclusione scolastica. Credo che bisogna sostenere il più possibile attività che la Fia, che l’anno scorso ha iniziato la sua attività, ha avviato e costruiremo queste condizioni già da questa conferenza stampa e poi naturalmente con il prossimo 2 aprile in cui contiamo di raccogliere altre risorse per la ricerca e per una disabilità, come quella dell’autismo, che continua ad avere effetti deflagranti in questa società”

Alla conferenza stampa hanno preso parte Carlo Hanau, membro del Comitato Scientifico Angsa Nazionale e proponente del progetto Telefono Blu, Liana Baroni, presidente Angsa, e Eleonora Daniele, volto Rai e madrina della campagna #sfidAutismo. Sempre nel corso della conferenza è stata annunciata la chiusura, alla mezzanotte di mercoledì 20 luglio, del Bando 2017 che dava la possibilità a tutti i cittadini, gli enti, le scuole e le associazioni di presentate nuove candidature per le richieste di finanziamento di progetti legati al mondo dell’autismo. Le proposte giunte sono 277 in tutto, il 24% delle quali riguardano l’ambito della ricerca, il 30,7% la scuola e il 44,8% l’ambito del sociale. Tali proposte saranno vagliate dai Comitati Scientifici di Fia e saranno oggetto della prossima raccolta fondi del 2017

Questo numero è attivo tutti i giorni feriali dalle 9.30 alle 13. E’ anche possibile mettersi in contatto con gli operatori via email scrivendo a telefonobluautismo@gmail.com. Il servizio è gestito da un operatore esperto di comunicazione sull’autismo, in grado di dare indicazioni utili e scientificamente corrette e sostegno solidale prima e dopo le diagnosi di autismi comprese in F 84 dell’ICD 10.

[Fonte immagine: twitter @davidefaraone]

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi