La rassegna stampa del 29 luglio

ESTERI
 
Ocse. All’Italia la presidenza nel 2018 (Cds)
 
ECONOMIA
 
Number 1. Industrial & Commercial Bank of China scalza Jp Morgan dal podio di banca più grande del mondo: 3146 miliardi di attivo contro 2989 (St)
 

INTERNI

 
Rifiuti siciliani. Crocetta e Chiamparino d’accordo per smaltire in Piemonte l’immondizia siciliano ma il Cda dell’autorità sui rifiuti di Torino, che deve dare il via libera, è in ferie (Griseri su Rep)
 
Referendum costituzionale. Nella minoranza Pd è rimasto solo D’Alema a sostenere pubblicamente il No. Tutti gli altri sono diventati evasivi nella speranza che Renzi cambi la legge elettorale. Renzi, però, furbamente non dice una parola sull’Italicum così tutti rimangono nel limbo e non sanno come muoversi (Merlo sul Fg)
 
Esagerato. Freccero: “Sostituire Bianca Berlinguer al TG3 è un attentato alla tv” (int. sul Ft). Freccero dimentica che Antonio Di Bella, il quasi certo successore della Berlinguer, ha già guidato il TG3 negli anni 2000 
 
Forza Italia. Parisi: “Nella nuova area liberal popolare non ci sarà spazio per i modelli lepenisti” (int. sul Cds)
 
Salone del libro. La vicenda dell’assegnazione della sede è un’ulteriore dimostrazione di come l’Italia sia ancora il paese dei comuni (Lagioia su Rep)
 
Doti nascoste. Il 16 maggio 2016 l’ad di Poste Italiane Spa Francesco Caio ha aumentato lo stipendio al fratello di Alfano da 160 a 200mila euro. Ignoti i motivi (Lillo sul Ft)
 
ROMA
 
Rifiuti. I pm indagano sugli impianti di trattamento meccanico biologico di Rocca Cencia e di via Salaria (gestiti dall’Ama): l’ipotesi è che abbiano smaltito meno rifiuti di quelli previsti. L’unica certezza è che l’assessore Muraro è stata responsabile di quegli impianti con la mansione specifica di controllare il processo di trattamento dei rifiuti (Angeli e Salvatore su Rep).
 
Rifiuti 2. Muraro nervosa: “Non sono abituata alla pressione mediatica. Mi crea qualche problema”. Niente nervoso invece quando l’assessore fa le dirette streaming delle strigliate ai dirigenti (Gentile su Rep)
 
Rifiuti 3. Fortini: “Perchè l’assessore non sequestra l’impianto di Rocca Cencia di Cerroni in base alla legge 116 del 2014?” (Canettieri sul Msg)
 
Acea. Caltagirone diventa socio del Canale di Suez pagando con azioni Acea ma non lo comunica al Comune che pure è il socio di maggioranza. Segnale della poca autorevolezza della Giunta (Causi su l’Un)
 
Giochi chiusi. La Raggi revoca a un funzionario di Risorse per Roma l’incarico di recarsi a Rio de Janeiro a sostenere la candidatura di Roma. Un gesto che preannuncia il disimpegno del Campidoglio (Favale su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi