Rassegna stampa del 5 settembre

ESTERI
 
Difesa europea. Il governo Renzi prepara il piano per una difesa europea (Di Feo su Rep)
 
Populismo. La vittoria dell’ultra destra in Germania è solo l’inizio del terremoto che ci aspetta nel resto d’Europa con le prossime tornate elettorali (Bresolin su La St)
 
ECONOMIA
 
Spending review. Il commissario per la spending review Gutgeld contesta le affermazioni dell’economista Perotti che ieri aveva parlato di un bilancio disastroso del governo in merito ai tagli alla spesa pubblica (Cds)
 

INTERNI

 
Referendum. La campagna referendaria entra nel vivo: D’Alema riunisce oggi i comitati per il No mentre sull’altro versante un gruppo di ex Ds (Martina, Orlando, Fassino, Zingaretti, Finocchiaro, Pittella, etc…) aderisce all’appello “Sinistra per il Sì” (Carugati su Rep). 
 
Compagno che sbaglia. Fassino: “D’Alema sbaglia: votare sì è un atto di sinistra” (int. su La St)
 
ROMA
 
Solidi principi. I grillini si comportano e dicono le stesse cose dei loro predecessori: Di Maio fa tenerezza quando tenta di difendere l’indifendibile. Ma i valori del M5S non erano trasparenza e legalità? (Rizzo sul Cds)

 
Mai in politica. Una delle frasi celebri del nuovo assessore al Bilancio De Dominicis: “Non accetterei mai un incarico in politica” (Arzilli sul Cds)
 
Muraro. Indagata l’assessore Muraro: per i pm era la garante del patto segreto con Cerroni (Sarzanini sul Cds). L’assessore ora minaccia dossier al veleno ma per dodici anni è stata zitta pur essendo stata consulente durante la gestione peggiore di Ama (Errante sul Msg)
In partenza. Se la Muraro rimane attaccata alla poltrona, altri due assessori, Berdini e Bergamo, pronti a lasciare (Arzilli sul Cds)
 
Altra storia. La Ruocco ai tempi della nomina ad assessore della Muraro: “Se sarà indagata sarà un’altra storia”. Ecco, appunto (Cuzzocrea su Rep)
Guardie e ladri. Nella stessa giunta magistrati e inquisiti (Gn)
 
Sindaco ombra. Il neo assessore De Dominicis: “Come nasce la mia candidatura? Me lo ha chiesto il mio amico Sammarco…” (int. al Cds). La Raggi, all’oscuro della spontaneità del neo assessore, sempre al Cds dichiara: “La selezione è stata fatta insieme ai consiglieri comunali…” 
 
Giorni difficili. Di Maio: “Nemmeno Grillo vuole Marra? Non conosco lo staff della Raggi ma mi fido di lei” (int. sul Ft)
 
Moralismo prêt-à-porter. E i coretti sull’onestà dove sono finiti? (Tempo)
 
Olimpiadi. Il neo assessore al bilancio De Dominicis voluto da Sammarco: “Sono favorevole alle Olimpiadi” (int. su Rep). Vuoi vedere che
 
Scontro finale. ll mondo professionale che ruota intorno alla Raggi spinge per le Olimpiadi ma Di Maio e Di Battista si oppongono. Fra un pò la Raggi dovrà scegliere da che parte stare… (De Marchis su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi