Rassegna stampa del 21 dicembre

ECONOMIA
 
Bollore più rapido dei dibattiti. Fininvest ha le mani legate in Borsa e non può comprare titoli Mediaset fino ad aprile. Vivendi col coltello dalla parte del manico: può fermarsi al 30% e proporre un accordo oppure lanciare l’Opa, liquidare Berlusconi con 2 miliardi e prendersi Mediaset. Governo e Autorità possono poco o niente (Livini su Rep)
 
Editoria. Dati Agcom: dal 2011 al 2016 calo dei ricavi del 30% per i quotidiani e del 20% per i periodici (Sole)
 
INTERNI
 
Referendum. Bersani: “Al referendum non vale la disciplina di partito”. Orfini: “Quando Bersani era segretario c’era l’obbligo di attenersi alla linea del segretario…” (Guerzoni sul Cds)
 
Il vero inciucio. Salvini e Renzi stringono un patto per prendersi le spoglie di Forza Italia (Fusi sul Dubbio)
 
M5s. Fico eletto nuovo vicecapogruppo alla Camera. Fra tre mesi diventerà in automatico capogruppo e, nel caso si votasse a giugno, si tratterà proprio del periodo caldo in cui si faranno le liste elettorali… (Cuzzocrea su Rep)
 
ROMA
 
Bilancio previsionale. La Giunta dovrà riscrivere il bilancio e, in caso di nuovo parere negativo dell’Oref, scatterà il Commissariamento (Giannino sul Msg). L’inesperienza ha giocato un brutto scherzo all’assessore Mazzillo ma la sua colpa non è niente in confronto a quella di chi l’ha scelto (Rizzo sul Cds). 
 
Uomo sbagliato al posto sbagliato. Mazzillo, prima di diventare assessore, gestiva i rimborsi spesa della campagna elettorale della Raggi. Da un giorno all’altro si è trovato con partite di bilancio con debiti di 12 miliardi di euro (Costantini su Rep)
 
Mai una gioia. Con l’invio di due deputati al Campidoglio (Fraccaro e Bonafede), Grillo di fatto commissaria la Raggi (Evangelista e Piras sul Msg)
 
Conseguenze pratiche. Per via del parere negativo dell’Oref, il 2017 inizierà con l’esercizio provvisorio, ossia con le cifre contenute nella manovra 2016 (firmata da Tronca). Inoltre non è possibile nessuna programmazione: ogni spesa autorizzata senza una finanziaria approvata si tradurrebbe automaticamente in nuovi debiti extra (Rossi sul Msg)
 
Chi mena per primo. Scarpellini accusa Marra prima di essere accusato. Notte fonda su Virginia Raggi (Bonini e Foschini su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi