Rassegna stampa del 19 Gennaio

ESTERI

 
Iniziamo bene. Il premier serbo Vucic: “Il presidente kosovaro Thaci dice che vogliamo invadere il Kosovo? E’ la frase più stupida che abbia mai sentito: il Kosovo fa già parte della Serbia…” (int. su  Rep) 

 
ECONOMIA 
 
Manovra bis. Il Commissario europeo agli affari economici Moscovici deve fare per forza il duro con l’Italia altrimenti si gioca la promozione a vice di Juncker (D’Argenio su Rep). Zingales: “Padoan ha ragione: il matrimonio con la Ue non funziona. Non c’è futuro se una parte d’Europa cresce e una no” (int. sul Mat)
 
INTERNI
 
Terremoto. Nominando Errani “commissario alla ricostruzione” Renzi ha creato un casino nella linea di comando della Protezione Civile. Infatti ora c’è un vertice bi-cefalo con una figura politica e una tecnica. Il colpo di grazia è stato nominare vice-commissari i presidenti delle Regioni aprendo le porte alla peggiore burocrazia (Bertolaso sul Tempo)
 
Pd. D’Alema: “Nessuno è insostituibile. E’ un principio che in passato ho applicato anche a me stesso”. Non so se mi spiego… (int. al Cds)
 
Lombardia. E’ tempo di scegliere il candidato del Pd che sfiderà Maroni. Tre in pista: Alessandro Alfieri, Maurizio Martina e Giorgio Gori (Bonecchi sul Fg fa un endorsment per Alfieri)
 
Unità in pegno. Gli editori dell’Unità hanno dato in pegno alle banche la testata del quotidiano. Inoltre il sito dell’Unità non ha niente a che fare con il quotidiano ma prende il suffisso (unità.tv) dagli atolli polinesiani delle Tuvalu (Bertocci sul Man)
 
Differenze. Gentiloni, a differenza di Renzi, non chiama i giornali per far uscire titoli immaginifici come “l’Italia piega la Germania” (Feltri sul Ft) 
 
ROMA
 
Declino. Tagliati del 90% i finanziamenti alla manifestazione “AltaRoma”. Il presidente della Confcommercio Tagliavanti: “Manca un progetto per restituire alla città il prestigio passato” (Fiorentino sul Cds)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi