Sibilia dà della ‘cretina’ a Sereni, espulso dall’aula

Il buon Carlo Sibilia, deputato M5S già famoso per aver affermato che lo sbarco sulla Luna non è mai avvenuto e feroce sostenitore del complotto delle scie chimiche, ne ha combinata un’altra delle sue.

Nel corso dell’esame del Milleproroghe nell’Aula della Camera, il deputato pentestalletto ha portato avanti un siparietto con e la presidente di turno, Marina Sereni. Continuando a interrompere gli interventi in corso, Sibilia è stato più volte richiamato dalla presidenza che alla fine lo ha espulso dall’Aula: “Non è’ degno in questo momento di sedere in questa Aula – ha detto Sereni – perché ha offeso la presidenza. Da qui – ha spiegato invitando i commessi ad allontanarlo – si è sentito chiaramente che si è rivolta a questo banco con un ‘cretina‘”.

carlo-sibilia-cretina-sereni

 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi