Rassegna stampa del 1 marzo

INTERNI
 
Investire nel vivaio. Gli “scissionisti” di Bersani imbarcano pure l’on. Formisano (ex Pci, Pds, Ds, Alleanza Democratica, Unione Democratica, Asinello, Margherita, Italia dei Valori, Diritti e Libertà, Civici e Innovatori, etc…). Int. sul Cds
 
Rai. Giacomelli ricorda alla Maggioni che non si trova là per grazia ricevuta: “La Maggioni si preoccupa della deriva populista? Le ricordo che è una decisione bipartisan dell’intero Parlamento…” Colpo di grazia: “A proposito: la Maggioni si ricordi di rispondere sulle irregolarità o illegittimità segnalate dall’ANAC per la vicenda delle nomine dei dirigenti Rai…”  (lettera al Cds)
 
Concessione Rai. Terzo rinvio per il rinnovo della concessione Rai: mai successo prima. Gatta ci cova (Vita sul Manifesto). Nel frattempo l’Agcom invia il proprio parere sulla convenzione Stato-Rai al ministero dello Sviluppo Economico (Mele sul Sole)
 
“Patto per Milano”. Dei 2,5 miliardi per Milano sbandierati da Renzi quando era premier, sono arrivati solo 18 milioni (Barbacetto sul Ft)
 
PD
 
Gentiloni. Ufficialmente tifa Renzi ma spera in un ottimo piazzamento di Orlando in modo che Renzi vinca ma senza plebiscito (Napolitano sul Gn)
 
Repubblica abbandona Renzi. Il premier “ha messo in moto un ciclo di riforme ma sono fallite tutte”, “i problemi sono ancorà lì e il declino economico prosegue”, “gli è mancata la visione”, etc etc…  (Emanuele Felice) 
 
Titanic. Renzi propone un riformismo statalista che ha affossato l’economia. Eppure bastava guardare i vantaggi che l’arretramento dello Stato ha portato nel mercato della telefonia  (anche l’ex renzianissimo Foglio colpisce Renzi e per di più con un articolo del fratello di Debenedetti)
 
Emiliano fa proseliti. Aumentano i deputati che sostengono Emiliano (Velardi su La Notizia)
 
ROMA
 
Nubi all’orizzonte. I magistrati chiedono il giudizio immediato per corruzione per Marra e Scarpellini. Palla al gip (Di Corrado sul Tempo). Medici del Pronto Soccorso del San Filippo Neri in pre-allerta
 
Legge e ordine. Sfrattata dal Comune la sede di Ostia della Comunità di Sant’Egidio ma i locali poche ore dopo sono stati occupati abusivamente da altri (D’Albergo e Monaco su Rep)
 
Mafia Capitale. Ascoltato al processo Paolo Di Ninno, commercialista di Buzzi e Carminati. Risponde puntualmente a tutte le domande del pm elencando le persone a libro paga (Angeli su Rep)
 
Municipi. Anche nei municipi lo sport in cui primeggia il M5s è cambiare assessori: sono già 13 quelli andati via (Vitale su Rep)
 
STADIO
 
Auguri. Prende oggi servizio ufficialmente Franco Giampaoletti, il nuovo direttore generale del Campidoglio. Il primo dossier che gli sarà consegnato è lo stadio (De Cicco sul Msg.
 
A Parnasi conviene uguale. Il nuovo assetto non implica variazioni sostanziali nell’occupazione dei terreni che rimane invariata rispetto al progetto originario (Autieri su Rep)
 
Rane a rischio. Fra i motivi per cui la sovrintendenza ha espresso parere negativo sullo stadio c’è il rischio di “incidenza negativa in un’area sede di nidificazione e riproduzione di specie di uccelli, rettili e anfibi…” (Rizzo infierisce sul Cds)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi