Scie chimiche, il convegno dei complottisti al Senato

Overcast_DVD-slickF-368x400Un convegno per discutere del rischio della geoingegneria e parlare di “disinformazione”, a seguire la proiezione del film OVERCAST. E’ l’incontro organizzato al Senato il 20 marzo sul tema delle scie chimiche, nientepopodimeno che nella sala Sala dell’ Istituto di Santa Maria in Aquiro, presso il Senato della Repubblica.

Overcast, si legge nel sito neoingegneria.com “è un documentario innovativo su un fenomeno che molti di noi riterrebbero normale: le scie degli aerei che si allargano fino a diventare nuvole, coprendo il cielo e bloccando l’irradiazione solare. Per alcune persone tuttavia, queste scie costituiscono il più grande crimine ambientale nella storia dell’umanità.”

L’idea è ovviamente di Bartolomeo Pepe, senatore ex-M5S oggi in GAL, già famoso per avern-BARTOLOMEO-PEPE-628x314 organizzato il convegno sui “rischi” delle vaccinazioni con la visione del film Vaxxed. Allora intervenne il Presidente del Senato Grasso: “No a campagne antiscientifiche e di disinformazione come questa” tuonò, e la proiezione del film fu cancellata.

Si legge nel testo di presentazione: “Mentre da un lato crescono in modo vertiginoso i motivi di preoccupazione in funzione dell’aumento degli inquinanti in aria, acqua e terreno, dall’altro il cittadino attento che si pone questi problemi, si trova sempre più in uno stato di solitudine, non avendo referenti istituzionali disposti a recepire le sue istanze. [..] La Geoingegneria è stata qui scelta a simbolo delle molteplici inquietudini della società civile, alle quali fino a oggi non hanno fatto seguito azioni concrete da parte delle istituzioni.”

Partecipa al convegno, insieme a fisici, psicologi e quant’altro, niente meno che Giulietto Chiesa.

Commenta

commenta

Un pensiero riguardo “Scie chimiche, il convegno dei complottisti al Senato

  • 20 marzo 2017 in 20:37
    Permalink

    Tutti i mass media parlano di “convegno dei complottisti” in maniera ironica ed imbarazzata, e proprio questo atteggiamento di fronte ad un evidente fenomeno anomalo che fa pensare che dietro ci sia un complotto, un complotto per nascondere realtà scomode

    Risposta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi