Continentali’s Karma: il “saggio” Quagliariello canta la parodia della canzone di Gabbani

Il senatore Gaetano Quagliariello ha ideato una celebrazione del tutto particolare per i 60 anni dei Trattati di Roma: cantare una parodia della canzone vincitrice di Sanremo Occidentali’s Karma.

Intervenuto durante la trasmissione Un giorno da Pecora, il senatore nominato dall’ex Presidente Giorgio Napolitano membro della commissione per le riforme istituzionali, dichiara: “Ho celebrato l’evento con Tremonti e Masera in modo alternativo, con tre letture magistrali, che sono state interessanti ma un po’ noiose. Allora mi è venuta un’idea”. Quale? “Scrivere, con l’aiuto della mia addetta stampa Claudia Passa, la mia versione del brano vincitore di Sanremo, Occidentali’s Karma, che io ho chiamato Continentali’s Karma“, ha detto ospite di Giorgio Lauro e Geppi Cucciari a Rai Radio1. L’ha scritta e l’ha cantata… “Si, con la vostra Orchestrina di Un Giorno da Pecora, ma lo dico subito: chiedo scusa a Gabbani, alla scimmia e pure agli italiani“, ha scherzato.

Ecco il video integrale della parodia:

 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi