Rassegna stampa del 13 aprile

UE
 
Ungheria. Commissione europea pronta ad aprire un’infrazione contro il premier ungherese Orban per le scelte illiberali (Mongiello su l’Un)
 
ECONOMIA
 
Ferrovie. Il governo stanzia 700 mln per le reti locali (Latour sul Sole)
 
Terna. Cambio al vertice: Luigi Ferraris (Enel) prende il posto di Matteo Del Fante. Le figure chiave dello staff verranno anche loro da Enel (Dominelli sul Sole)
 
INTERNI
 
Congresso Pd. La compilazione delle liste per il Congresso del Pd manda in esaurimento Guerini che aveva il compito di mediatore (Ciriaco e Casadio su Rep)
 
Norma anti-scorrerie. Calenda non molla: la norma anti-scorrerie sarà portata avanti con un disegno di legge (Gentili sul Msg)
 
Zingaretti si ricandida. Orfini, dopo le primarie, era pronto a rosolare Zingaretti ma il governatore gli rovina il piano. Stoccata dell’entourage di Zingaretti: bisogna evitare il disastro fatto dai renziani al Campidoglio. Addio sogni di gloria per Lorenzin e Bonaccorsi (Vitale su Rep e Di Majo sul Tempo)
ROMA
Non solo Garbatella. Faide fra grillini anche nel III Municipio (Montesacro). La consigliera municipale Francesca Burri: “Fra di noi una guerra con sistemi autoritari” (Canettieri ed Evangelisti sul Msg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi