Flixbus, Governo cancella norma contestata. L’azienda: “vincono tutti”

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto approvato in Consiglio dei Ministri martedì 11 aprile, che conferma l’eliminazione della norma inserita nel cd. decreto Milleproroghe, che avrebbe minacciato l’attività italiana di FlixBus, l’operatore europeo della mobilità che ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa.

Soddisfatto Andrea Incondi, Amministratore delegato di FlixBus Italia, che in una nota ha commentato: “il salvataggio di FlixBus non è la vittoria di uno, ma di tutti: di tutte le aziende che lavorano ogni giorno al nostro fianco; della concorrenza, grazie a cui gli italiani continueranno a poter decidere come viaggiare; di chiunque voglia scegliere di investire in Italia, perché si è finalmente dato un segnale sulla certezza delle leggi. Sembra che il Governo abbia voluto mettere la parola fine a questa vicenda, contribuendo a ristabilire il principio della certezza del diritto in Italia. A questo punto – ha concluso Incondi – anche per i tanti che si sono spesi a nostro sostegno in questa battaglia, in Parlamento, nell’opinione pubblica e tra i nostri passeggeri, vogliamo continuare a considerare l’Italia un Paese credibile e riteniamo che la decisione di oggi sia un segnale che va in questa direzione. Viva FlixBus, viva la libertà di viaggiare“.

Fondata ed avviata in Germania, la start-up dei bus low-cost unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Berlino, Monaco di Baviera, Milano, Parigi, Zagabria e Copenaghen, il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza.

Commenta

commenta

Un pensiero riguardo “Flixbus, Governo cancella norma contestata. L’azienda: “vincono tutti”

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi