Sondaggi elettorali: sorpasso PD, il M5S in calo soffre di “effetto Virginia Raggi”

Arriva il sorpasso del Partito Democratico ai danni del Movimento 5 Stelle dopo diversi mesi di svantaggio nei sondaggi. L’onda lunga delle primarie e il ritorno ufficiale di Matteo Renzi alla guida del partito, lanciano i dem avanti sul partito di Grillo. Secondo il sondaggio di Bidimedia il PD si porta al 28,8% dei consensi, recuperando il calo dovuto alla scissione di Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista che si trova invece fermo a un 4,4% che non lascia ben sperare in vista delle prossime politiche.

Il M5S cala di consensi scendendo a 26,5 a oltre due punti dal partito di maggioranza di Governo. E’ probabile che Grillo soffra dell'”effetto Raggi”, la sindaca di Roma infatti è travolta non solo dai problemi legati alla città ma anche delle vicende giudiziarie connesse alla giunta e al suo cerchio magico. Non è improbabile che nelle prossime settimane la Raggi venga rinviata a giudizio per le vicende legate a Marra e proprio in virtù della difesa a oltranza che Luigi Di Maio le garantisce, il M5S possa subire un ulteriore calo. E’ già prevista infatti una netta sconfitta alle prossime amministrative dove i pentestallati sarebbero addirittura fuori dai ballottaggi delle principali città al voto: Palermo, Parma, Genova e Verona.

Nel Centrodestra invece Forza Italia e Lega Nord vanno di pari passo intorno al 12%, rubacchiando piccole percentuali ai partiti minori della coalizione e lasciando Fratelli d’Italia terza forza al 3.6%.

Il sondaggio di Bidimedia vede al percentuale dei votanti al 62%, piuttosto bassa rispetto alle aspettative. C’è quindi ancora margine di miglioramento in vista delle politiche. La partita è ancora aperta.

sondaggi-elettorali

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi