Rassegna stampa del 8 giugno

ESTERI
 
Iran. Gli attacchi in Iran mettono a rischio 30 miliardi di contratti fra Iran e aziende italiane (Occorsio su Rep)
 
UE
 
Capacità militare. La diplomazia purtroppo non basta: per un’Europa libera e sicura c’è bisogno di investire in capacità militari (lettera di Juncker al Cds). Stanziati 5 miliardi all’anno per la difesa (Romano sul Sole)
 
Banche. La Spagna fa sistema: il Banco Popular (gravato da 37 milairdi di titoli tossici) salvato dal gruppo Santander per 1 euro: zero costi per le casse pubbliche e nessuno rischio contagio (Sole)
 
INTERNI
Legge elettorale. La legge supera i primi due voti segreti con molte defezioni. Il problema è che ci sono altri 98 voti segreti… Inoltre per l’ex presidente della Consulta De Siervo riesumare collegi disegnati in base al censimento del ’91 fa profilare rischi di incostituzionalità… (Martirano sul Cds)
Strategia di Grillo. Grillo è costretto al tira e molla con Renzi per tenere buono Travaglio (Lombardo sulla St)
Peones-cecchini. C’è chi lo fa per paura di elezioni anticipate, chi per vendicarsi della scarsa considerazione del partito, chi per lanciare un messaggio al capocorrente, chi perchè non sopporta il proprio leader… (Ajello sul Msg)
Tutti tranne Renzi. Anche i renziani pronti a mettere sul tavolo la testa di Renzi pur di andare al governo (Padellaro sul Ft)
 
Presto che è tardi. Con la legislatura in scadenza i ministri si affrettano a rinnovare i contratti in scadenza ai dirigenti di prima fascia. Il più solerte è Poletti (Sansonetti sulLA Notizia)
 

ROMA

 
Parco del Colosseo. Per il Tar il ricorso del Campidoglio contro l’istituzione del Parco Archeologico voluto dal ministero, è fondato. Franceschini: è lo stesso Tar che si è espresso sui direttori stranieri… In ballo 40 milioni l’anno (Canettieri sul Msg)
 
Stadio. Pronta la vendetta di Franceschini: un vincolo su una parte del terreno dovrà sorgere lo stadio (Vincenzoni sul Tempo)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi