Senato: Le attività svolte e le news della settimana (dal 3 al 7 luglio)

Attività dell’Assemblea

  • Giovedì 6 luglio, l’Assemblea ha approvato con modifiche il ddl n. 2134, recante modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione. Il testo torna alla Camera dei deputati.
  • Nella seduta pomeridiana di mercoledì 5 luglio, si è svolta un’informativa del Ministro dell’interno, Marco Minniti, sulla gestione dei flussi migratori.

Attività delle Commissioni

  • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 4 luglio, con la relazione del sen. Mancuso, ha avviato l’esame del ddl n. 2059, in materia di false attestazioni o certificazioni e controlli sulle assenze.
  • Mercoledì 5 luglio, ha avviato l’esame dell’A.S. n. 2509, sull’istituzione della Giornata del Mediterraneo (ha riferito il sen. Mazzoni).
  • Giovedì 6 luglio, ha approvato la risoluzione Doc. XVIII, n. 210, a conclusione dell’esame della Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sul Corpo europeo di solidarietà (COM (2017) 262 definitivo).
  • Le COMMISSIONI RIUNITE AFFARI COSTITUZIONALI E GIUSTIZIA, mercoledì 5 luglio, hanno proseguito l’esame del disegno di legge n. 116-273-296-394-546-B, già approvato dal Senato della Repubblica e modificato dalla Camera dei deputati, in materia di candidabilità, eleggibilità e ricollocamento dei magistrati in occasione di elezioni politiche e amministrative nonché di assunzione di incarichi di governo nazionale e negli enti territoriali.
  • Le COMMISSIONI RIUNITE AFFARI COSTITUZIONALI E ESTERI, martedì 4 luglio, hanno portato avanti la trattazione del ddl n. 560 e connessi sulla Carta europea delle lingue regionali o minoritarie.
  • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, martedì 4 luglio, con la relazione del sen. Falanga, ha incardinato il ddl n. 2755, già approvato dalla Camera dei deputati, in materia di determinazione e risarcimento del danno non patrimoniale.
  • Ha avviato l’esame del ddl n. 2740, approvato dalla Camera dei deputati, recante disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia, con la relazione del sen. Lumia.
  • Mercoledì 5 luglio, ha proseguito l’esame dei disegni di legge n. 2719, approvato dalla Camera dei deputati, e connessi sugli orfani di crimini domestici. Il presidente D’Ascola ha comunicato che i senatori PalmaDi MaggioCaliendoGiovanardiStefani e Cardiello hanno avanzato la richiesta di rimessione all’Assemblea; essendo la richiesta appoggiata da un numero di componenti della Commissione pari ad un quinto, ha disposto che l’esame prosegua in sede referente ai sensi dell’articolo 72, comma 3, della Costituzione e dell’articolo 35, comma 2, del Regolamento, dando per acquisita l’attività svolta finora in sede deliberante.
  • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE ESTERI DI SENATO E CAMERA, martedì 4 luglio, hanno incontrato Rafael Pardo, Alto Consigliere del Presidente della Repubblica di Colombia per le trattative di pace con le FARC.
  • La COMMISSIONE BILANCIO, mercoledì 5 luglio, ha concluso l’esame dello schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, sulla ripartizione della rimanente quota del Fondo investimenti di cui all’articolo 1, comma 140, della legge n. 232 del 2016 (Atto del Governo n. 421), esprimendo parere non ostativo con osservazioni. Nella stessa seduta, ha proseguito l’esame del ddl n. 2860 di conversione del decreto-legge n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. Nell’ambito dell’esame del provvedimento, martedì 4 luglio, in Ufficio di Presidenza, ha svolto l’audizione di rappresentanti di Invitalia, Miur, Svimez, Ispra, Alleanza Cooperative Italiane, RETE Imprese Italia e Anci.
  • Le COMMISSIONI BILANCIO E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, giovedì 6 luglio, hanno svolto l’audizione del Commissario europeo per il bilancio e le risorse umane, Günther Oettinger, sulle prospettive del quadro finanziario pluriennale e del bilancio dell’Unione europea.
  • La COMMISSIONE FINANZE, mercoledì 5 luglio, ha svolto l’audizione del Presidente dell’EBA (European Banking Authority), Andrea Enria, nell’ambito dell’indagine conoscitiva per l’istruttoria delle proposte legislative dell’Unione europea in materia creditizia (cosiddetto Pacchetto bancario).
  • Mercoledì 5 luglio, ha espresso parere favorevole con condizioni e osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/65/UE relativa ai mercati degli strumenti finanziari (A.G. n. 413).
  • L’Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 4 luglio, ha svolto l’audizione di rappresentanti dell’ANCI (Associazione italiana comuni italiani), in relazione all’esame dell’atto comunitario n. 303 (Piano di lavoro dell’Unione europea per lo sport 2014-2017). Mercoledì 5 luglio, ha svolto l’audizione del Segretario generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Antonia Pasqua Recchia, sul bonus cultura per i diciottenni.
  • L’Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI ha svolto alcune audizioni nell’ambito dell’esame degli atti comunitari COM (2017) 275 def.COM (2017) 277 def.COM (2017) 278 def.COM (2017) 279 def.COM (2017) 280 def.COM (2017) 281 def. e COM (2017) 282 def., in materia di trasporto su strada (cosiddetto Pacchetto mobilità): martedì 4 luglio, ha audito i rappresentanti di organizzazioni sindacali del settore; giovedì 6 luglio, è stata la volta dei rappresentanti di ANITA, ASSOTIR, CNA FITA, CONFARTIGIANATO TRASPORTI, CONFEDERAZIONE COOPERATIVE ITALIANE, CONFTRASPORTO e SNA CASARTIGIANI.
  • Sempre in Ufficio di Presidenza, nell’ambito dell’esame dell’A.S. n. 2553, sul servizio di safety check, mercoledì 5 luglio, ha svolto l’audizione di rappresentanti del Dipartimento della Protezione civile.
  • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E INDUSTRIA, martedì 4 luglio, in Ufficio di Presidenza, in merito ai recenti sviluppi del piano di realizzazione della rete della banda larga e ultralarga, hanno svolto l’audizione dei vertici delle società Invitalia e Infratel Italia.
  • L’Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 5 luglio, ha audito i rappresentanti del CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) sull’A.G. n. 427, relativo al sistema informatico integrato di trasferimento tecnologico delle produzioni agricole.
  • Ha svolto l’audizione di rappresentanti dell’Ente nazionali risi, di Agrinsieme (Confagricoltura, CIA, Alleanza delle coopeative), di Coldiretti e di UECOOP, sullo schema di dlgs recante disposizioni concernenti il mercato interno del riso (A.G. n. 425).
  • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 4 luglio, ha avviato l’esame (proseguito il 5 luglio) del ddl n. 2858, in materia di equità del compenso e responsabilità professionale delle professioni regolamentate, con la relazione della senatrice Parente.
  • In merito all’affare assegnato n. 974, concernente l’impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale, l’Ufficio di Presidenza, mercoledì 5 luglio, ha svolto l ‘audizione dei rappresentanti di Confprofessioni e di Assolavoro; giovedì 6 luglio, è intervenuta la Ministra dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.
  • La COMMISSIONE SANITÀ è stata impegnata, per tutta la settimana, con l’esame del ddl di conversione del decreto-legge sull’obbligo delle vaccinazioni (A.S. n. 2856).
  • La COMMISSIONE AMBIENTE, martedì 4 luglio, con la relazione del sen. Caleo, ha avviato l’esame (proseguito il 6 luglio) del disegno di legge di riforma delle aree protette (ddl n. 119-1004-1034-1931-2012-B), approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati.

    In apertura della seduta di martedì 5 luglio, il senatore Morgoni, a nome del Sindaco di Potenza Picena, ha consegnato nelle mani del Presidente Marinello la Bandiera Blu per il 2017, conseguita dal Comune marchigiano per il decimo anno consecutivo quale riconoscimento per la conduzione sostenibile del territorio e la cura dell’ambiente.

  • La COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 4 e mercoledì 5 luglio, ha proseguito l’esame congiunto del ddl n. 2834 (Legge di delegazione europea 2016) e del Doc. LXXXVII, n. 5(Relazione consuntiva sulla partecipazione all’UE 2016).
  • La COMMISSIONE MOBY PRINCE, mercoledì 5 luglio, ha svolto l’audizione di Francesco e Antonio Jr D’Alesio, dirigenti della omonima società navale.
  • La COMMISSIONE D’INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO ha svolto alcune audizioni: martedì 4 luglio, ha ascoltato il prefetto Franco Gabrielli, Capo della Polizia – Direttore generale della Pubblica Sicurezza; mercoledì 5 luglio, è intervenuta la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.
  • La COMMISSIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE, martedì 4 luglio, ha svolto l’audizione di rappresentanti dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana), nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle semplificazioni possibili nel settore fiscale.
  • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, martedì 4 luglio, ha svolto l’audizione del presidente Giuseppe Scandurra e del presidente onorario Tano Grasso, della Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane. Mercoledì 5 luglio è stata la volta del presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Carlo Tavecchio, del vice presidente della lega nazionale professionisti B, Andrea Corradino, e del presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina.
  • Il COMITATO SCHENGEN, mercoledì 5 luglio, ha svolto l’audizione del Capo del III Reparto – Operazioni della Guardia di Finanza, Generale di brigata Stefano Screpanti, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell’area Schengen, con particolare riferimento alle politiche dei Paesi aderenti relative al controllo delle frontiere esterne e dei confini interni.

  Altre notizie

  • Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, martedì 4 luglio, ha aperto nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani i lavori del convegno “L’Italia, l’Europa ed Helmut Kohl“, promosso dalla Commissione Affari esteri del Senato. Sono intervenuti il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, il senatore a vita Mario Monti e il ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Angelino Alfano.
  • Mercoledì 5 luglio, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, sì è svolta la presentazione del libro “Orfani speciali” di Anna Costanza Baldry, promossa dal Dipartimento di Psicologia dell’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli. E’ intervenuto il Presidente del Senato, Pietro Grasso.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi