Legge europea 2017, Catalano (Ci) sulla libertà d’uso dei terminali d’accesso alla rete

Ritorna in discussione il tema del #ModemLibero.
Il deputato portavoce di Civici ed Innovatori alla Camera dei deputati Ivan Catalano,  dopo aver prodotto due interpellanze al governo ottenendo l’impegno sul tema, ha deciso di depositare, il 27 giugno, un emendamento al testo della Legge Europea 2017 (A.C. 4505), canale con il quale il parlamento modifica, su impulso del Governo, il proprio ordinamento in seguito delle infrazioni europee.
Catalano con l’emendamento chiedeva di dare una forte interpretazione del regolamento europeo 2120/2015 sulla libertà d’uso dei terminali d’accesso alla rete, sostenendo che l’operatore doveva garantire tale facoltà agli utenti che ne facevano richiesta. Contestualmente dava all’autorità AGCOM, potere sanzionatorio (in modo da evitare una procedura di infrazione), che consisteva in una forbice tra il 2 e il 5 per cento del fatturato. Durante l’esame dell’inammissibilità è stato salvato solo l’impianto sanzionatorio.
Il 5 luglio però il governo presenta una sua proposta emendamentiva, prevedendo solamente un impianto sanzionatorio classico, con una disciplina dedicata. Durante la discussione in commissione trasporti del 4 luglio, il parlamentare ha fatto presente le diversità tra le due proposte e come la sua fosse più a tutela degli utenti, perché – sostiene – fortemente deterrente, agendo sulla sanzione proporzionandola al fatturato. Entrambe le due soluzioni hanno avuto parere favorevole da parte della commissione trasporti. Il giorno dopo, il 5 luglio, la commissione decide di esprimere parere favorevole su entrambe le soluzioni. Lo stesso giorno si è tenuta la votazione nella commissione politiche europee.
Nonostante io abbia sostenuto la mia tesi, è stata approvato la proposta del Governo. Il risultato politico ottenuto è parziale. Il governo ha mantenuto l’impegno, ma l’impianto sanzionatorio non è soddisfacente. Continuerò il mio lavoro in Aula“, ha detto Ivan Catalano.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi