Legge elettorale, Rosato: “Se ne riparlerà a settembre, Pisapia nostro alleato naturale”

Non voglio ammazzare la legge elettorale, affogandola in un dibattito agostano, a settembre se ne riparlerà all’interno di un dialogo parlamentare“. Lo afferma a Repubblica, Ettore Rosato, capogruppo del Pd alla Camera.

Noi siamo quelli che abbiamo dimostrato più disponibilità di chiunque altro, rinunciando, in vista di un accordo largo, anche alla nostra richiesta iniziale di un sistema maggioritario. Da parte nostra – aggiunge – siamo disponibili a fare un accordo con tutti“. A Silvio Berlusconi, che ha rilanciato il sistema tedesco, dice che “se ne riparlerà a settembre. Non sono ostile ad affrontare la questione ma per tutelare il merito della vicenda, preferisco evitare di avanzare proposte in un inutile dibattito estivo. Berlusconi conferma cose che ha già detto in tante occasioni“.

Quanto al rapporto con Giuliano Pisapia e il Campo Progressista, Rosato afferma che “è un nostro alleato naturale, sul nodo delle coalizioni discuteremo prima al nostro interno“.

E proprio su Pisapia, intervistato da RaiNews24, è intervenuto il Presidente della Regione Toscana e fondatore Mdp Enrico Rossi, che ha detto:  “Se Pisapia rinvia gli appuntamenti e vuole per forza allearsi col Pd di Renzi, sono cose che deve decidere lui. Il dialogo deve essere mandato avanti, ma noi vogliamo costruire una forza politica che vada da Pisapia a tutta la sinistra. Ma se la prospettiva non sarà questa, noi certo non ci fermiano e andiamo avanti”.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi