Morra (M5S) sbaglia e vota a favore della maggioranza

Capita a tutti ogni tanto di sbagliare, succede anche ai deputati più “ortodossi” del Movimento 5 Stelle. Tra i 164 senatori che hanno detto sì alla risoluzione di maggioranza alla nota di aggiornamento al Def, secondo quanto emerge dai tabulati delle votazioni, c’è anche l’esponente del M5S Nicola Morra. Il parlamentare e’ considerato vicino al presidente della commissione di Vigilanza Rai Roberto Fico.

“Ho votato per errore.. errore materiale.” Parlando con l’AdnKronos Morra ha motivato così il suo voto favorevole alla risoluzione. “Non bisogna farsi nessun film. Non c’è nessun complotto. Ho dato tanto da lavorare ai giornalisti delle agenzie di stampa che mi hanno tempestato di telefonate. La mia intenzione al contrario era quella di votare in conformità con le decisioni del gruppo M5S” dice. Succede.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi