La Camera approva il Rosatellum bis. 30 i franchi tiratori

Via libera finale della Camera dei deputati al Rosatellum bis. I voti a favore sono 375, i voti contrari 215. Il voto finale sulla legge elettorale si è svolto a scrutinio segreto.

Hanno votato a favore, salvo alcune ‘defezioni’, Pd, Ap, Forza Italia, Lega, Civici e Innovatori, Psi, Minoranze linguistiche, Udc, Direzione italia, Ala-Scelta civica, Des-centro democratico.

Hanno invece votato contro il Movimento 5 Stelle, Mdp, Sinistra italiana, FdI e Alternativa libera.

Nel segreto dell’urna durante il voto a Montecitorio sul Rosatellum bis ci sarebbero tra i 30 e i 35 franchi tiratori che sarebbero usciti dall’accordo Pd, Fi, Lega e Ap sulla nuova legge elettorale.  Secondo quanto si apprende da fonti dem il patto ha retto compattando i dem e gli azzurri e il numero dei franchi tiratori “è fisiologico”.

Ora la riforma del sistema di voto passerà all’esame del Senato, dove la maggioranza è intenzionata a chiedere nuovamente al governo di porre la fiducia, con l’obiettivo di arrivare entro la fine del mese di ottobre, al massimo i primi giorni di novembre, all’okay definitivo. Il governo avrà poi 30 giorni di tempo per ridisegnare i collegi, come prevede la delega contenuta nel testo.

•  Seguici con un like sulla nostra pagina fb http://bit.ly/2lrlmcb

 

 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi