Rassegna stampa del 20.10.17

ECONOMIA

 
Sanzioni alla Russia. L’Europa ci rimette 155 mld e in più costringono Putin a guardare a oriente (Visetti su Rep)
 
Mercato dei derivati. In Europa vale 453mila miliardi di euro (Franceschi sul Sole)

 
INTERNI
 
Berlusconi flop. Il vertice del Ppe doveva essere il grande ritorno di Berlusconi sulla scena europea ma quando parla lui se ne vanno tutti i big (D’Argenio su Rep)
 
Regione Lazio. Pirozzi ha cambiato idea e si candida alla presidenza con una lista civica (Evangelisti sul Msg)
 
BANKITALIA
 
Sulla riva del fiume. Gentiloni non sente le sirene di chi vorrebbe che lui strappasse definitivamente con Renzi. Il premier è convinto che fra non molto Renzi pagherà tutto con gli interessi (De Marchis su Rep)
 
Visco “files”. Solo Casini, Brunetta e Marino (più i tecnici della Commissione) sono a conoscenza dei file consegnati da Visco. Saranno loro a decidere quali secretare e quali no (Franchi sul Manifesto). Sul Cds, però, Fiorenza Sarzanini, ha già qualche file e non sono buone notizie per Renzi…
 
Parlamento contro. Di fatto quasi tutto il Parlamento (Pd, Forza Italia e M5S) non vuole il rinnovo della nomina di Visco (Magri sulla St)
 
Obiettivo vero. Renzi attacca Visco ma il vero nemico da eliminare è Gentiloni (Gentili sul Msg)
 
Prevenire… Meletti sul Fatto elenca le potenziali domande che potrebbero mettere Visco in difficoltà durante l’audizione
 
Uno-due. Repubblica sferra un colpo non previsto a Visco con due articoli in cui si fa il bilancio della sua gestione e i numeri parlano da soli… (Greco e Perotti)
 
ROMA
 
Giunta ferma. La Giunta non produce delibere su cui votare e il consiglio comunale salta per l’ennesima volta (De Cicco sul Msg)
 
Atac. L’Atac paga 1,5 milioni di euro la figura dell’”attestatore” prevista dal concordato (l’intera operazione costerà 3 milioni). Ma non era in deficit? (Vitale su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi