Rassegna stampa del 2 novembre

ECONOMIA
 
Tim. Governo pronto a mettere in sicurezza la rete di telecomunicazioni di Tim applicando per la seconda volta il golden power (Msg)
 
INTERNI
 
Se il buongiorno. Dopo Usa, Germania, Francia e Austria la “disinformatia” (la macchina organizzata da Putin per condizionare le elezioni in altri Paesi) vira sull’Italia. L’obiettivo è affondare è Renzi definito, dal sito governativo Sputnik, “giullare fiorentino”, “suddito del grande capitale finanziario”, “in linea con la tradizione massonica”… Lodi  per Berlusconi (Di Feo su Rep) 
 
Album di figuracce. I bizzarri personaggi che circondano i politici grillini causano un danno d’immagine al movimento oppure portano voti vista la loro peculiarità antropologica? (Padellaro ironizza sul Fatto)
 
Sfarinamento Pd. Bassolino: “Lascio il Pd: i rapporti politici e umani erano diventati inesistenti. Senza parlare delle ultime scelte politiche… (int. sul Cds). L’addio di Grasso ha dato il là…
 
Pd Puglia. Il capogruppo di Mdp in Regione: “Emiliano è un Renzi elevato all’ennesima potenza” (Gazzetta del Mezzogiorno) 
 
Offerta elettorale. Pronto il movimento Pisapia-Bonino in cui potrebbero confluire sindaci, verdi, Psi e parte del mondo prodiano (Martini sulla St)
 
Sicilia. Sfilza di impresentabili al Teatro che accoglie Berlusconi. Musumeci fatto salire sul palco solo alla fine (Lopapa su Rep). Micari abbandonato da Renzi e Alfano (Lauria su Rep)
 
ROMA
 
Uniti per la vittoria. De Luca, candidato Pd a Ostia: “Il treno di Renzi non è passato da Ostia? A dirla tutta non mi ha mai nemmeno telefonato” (int. sul Foglio)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi