Ladri di biciclette (e di citazioni) a Montecitorio

Alla Camera si discute la proposta di legge sullo sviluppo della mobilità ciclistica. La discussione prende sviluppi surreali quando Busto, Gigli e Bianconi si scambiano alcuni interventi sul reato di furto da inserire nel testo.
Il resoconto (non stenografico) lo rubiamo (come una bicicletta) dal post della deputata Mara Mucci:

E INTANTO ALLA CAMERA
dopo aver proposto l’aggravante al reato di furto, nel caso di furto di biciclette, interviene il grillino:

Grillino Mirko Busto: “Totò diceva, ci sono uomini e quaqquaraqqua, dite voi a quale categoria appartiene il min. Delrio.

interviene Gigli: “caro collega, non lo diceva Totò, lo diceva Sciascia nel giorno della civetta. uomini ominicchi e quaqquaraqqua. Totò diceva uomini o caporali! “

replica Bianconi: ” dato che siamo in vena di citazioni, Sciascia diceva esistono uomini, mezzi uomini ominicchi e quaqquaraqqua”
#fine
#cultura
#opencamera


 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi