Rassegna stampa del 22 novembre 2017

UE
 
Agenda. Tajani: L’Africa deve tornare in cima all’agenda politica dell’Unione europea (Msg)
 
ECONOMIA
 
Edilizia scolastica. In arrivo 2,7 miliardi per l’edilizia scolastica grazie sia al decreto Miur sia al protocollo d’intesa con la Bei (Frontera sul Sole)
Enel. Presentato il business plan: nel prossimo triennio investimenti per 28 mld di cui 10 in Italia (Sole)
Commissione banche. Consob: “Mps ha nascosto le carte” (Santoro su MF)
 

INTERNI

 
Leopolda radioattiva. Energia scarsa e il potere non c’è più: nonostante gli inviti non ci saranno nè vip nè i probabili alleati Pisapia, Bonino, e Casini. Nemmeno i prodiani e le minoranze del Pd andranno. L’organizzazione dell’evento è ancora in alto mare (Marra sul Fatto)
 
Il Ventura della politica. È stato Gozi a guidare la diplomazia italiana sulla vicenda Ema… (Scafuri sul Gn). Gozi ha pure parlato di “liste transnazionali alle prossime europee” annunciando implicitamente l’addio al Pse degli europarlamentari Pd. È scoppiato il finimondo e ha dovuto fare marcia indietro (Colombo su QN)

 
Lazio. 203 sindaci si schierano con Zingaretti (Salvatori sul Cds)
ROMA
 
Epidemia. Il M5s brucia l’ennesimo dirigente Ama: questa volta tocca al direttore generale (Evangelisti sul Msg)
 
Stadio. Si farà ma con un ponte solo: caos traffico assicurato (De Cicco sul Msg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi