Rassegna del 23 novembre 2017

ECONOMIA

Telecom. Calenda e Giacomelli la pensano diversamente. Il ministro: “La rete dev’essere neutrale e va separata da Telecom”. Il sottosegretario: “Il tema della rete è un tema industriale non un tema in cui la politica ha per forza soluzioni” (Olivieri sul Sole).

Giacomelli riempe di complimenti l’ad di Telecom Genish e prende le distanze da Bassanini (int. a Giacomelli sulla St). Non si capisce bene Giacomelli che partita stia giocando…Commissione banche. Il capo della Vigilanza difende Draghi: “Giusto l’ok di Bankitalia all’acquisizione di Antonveneta” (Colombo sul Sole)

Ilva. Pressing Arcelor sulla Ue (Italia Oggi)

Fs. Nei prossimi dieci anni saranno investiti 2,5 mld nelle stazioni ferroviarie (St)

Alitalia. Il fondo americano Cerberus rientra in trattativa all’ultimo minuto. Lufthansa beffata (Monti sul Sole)

INTERNI

Collegi. Entro domani mattina il governo varerà il decreto con la mappa dei nuovi collegi elettorali preparata da un pool di tecnici. Il rinvio dovuto alla necessità di “analizzare” bene il decreto… (Gentili sul Msg). Toninelli (M5s): “Se li vogliono disegnare sondaggi alla mano”

Viaggio in treno. A Frosinone Renzi accolto dall’ennesimo bagno di… proteste: accolto dai fischi dai dipendenti Fiat a cui non è stato rinnovato il contratto (Traboni sul Gn d’Italia)

ROMA

Tavolo per Roma. Oltre a Calenda, al tavolo anche i ministri Lorenzin (parlerà del rilancio del polo farmaceutico a Roma sud) e Delrio (nodo trasporti). Conditio sine qua non di Calenda: senza offesa ma gli appalti li gestiamo noi (Canettieri sul Msg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi