Rassegna stampa del 8 dicembre 2017

UE
 
Collaborazione. L’Eurogruppo già boccia la proposta di riforma dell’Eurozona di Juncker (Del Re su Avv)
 
ECONOMIA
 
Comunicazioni. Sky vede un pò di movimento fra Tim e Mediaset e tratta con Open Fiber per trasmettere sulla fibra (Rep)
 
Debiti Pubblica Amministrazione. La Commissione deferisce il governo alla Corte Ue per i ritardi nel pagamento dei fornitori della PA ma Padoan s’incazza perchè il Tesoro ha ridotto di molto il tempo dei pagamenti rispetto al passato (Bassi e Salimbeni sul Msg)
 

INTERNI

 
Commissione banche. Nonostante il parere contrario di Casini, l’audizione degli ex vertici degli istituti veneti sarà pubblica (D’Aquino su Avv) 
Avanti tutta. Renzi: “Pisapia va via? No problem: la lista di sinistra sarà guidata da Massimo Zedda, Franco Monaco e Giulio Santagata (Guerzoni sul Cds)
 
Chapeau. Cuperlo a Bersani: “Non mi candiderò mai nel tuo stesso collegio perchè rischierei di votarti…” (Guerzoni sul Cds)
 
Ritocchi collegi. Accontentati Renzi, Lotti, Pittella e De Luca (Martirano sul Cds)
 
Ecumenico. Prodi: “Trovo normale che Grasso sia sceso in campo per guidare la sinistra”. “Pisapia?” Non ha trovato, in se stesso o nel gruppo di riferimento, motivazioni sufficienti” (Casadio su Rep). Frecciata a Pisapia: “Quando Andreatta mi propose la guida del centrosinistra, il giorno dopo il pulmann era già pronto…” (Ventura sul Msg)
 
Denuncia a nuora perchè suocera. La denuncia in sede civile della Boschi a De Bortoli è in realtà un messaggio a Ghizzoni: se conferma le parole di De Bortoli la denuncia scatterebbe pure a suo carico (Lopapa su Rep)
 
Parla Pisapia. Pisapia: “Da Renzi mai un’autocritica negli ultimi anni” (int. su Rep)
Bastava attendere. Parisi: “Gli scissionisti si sono portati appresso soltanto il loro passato. Il profilo del Pd è destinato a mutare…” (Tradotto: fra poco rimandiamo Renzi al bar di Rignano a giocare a flipper e se gli scissionisti avessero avuto un pò di pazienza… (Meli sul Msg)
 
Egoriferito”. Renzi ha vissuto in modo autoritario e egoriferito l’intera legislatura: si è compiaciuto del suo perdente 40% e non ha trovato più la misura (Pasquini su QN) 
Dio ce lo conservi. Berlusconi ringrazia Dio ogni giorno perchè gli ha mandato come leader del Pd Matteo Renzi (Belpietro sulla Ver)
 
Avanti un altro. Berlusconi non rinuncia all’idea di un governo senza Salvini e nell’attesa brucia un altro candidato: “Calenda? Sarebbe il premier ideale per le larghe intese” (Bei sulla St)
 
Berlusconi e la mafia. Ritrovato un appunto di Giovanni Falcone: “Cinà in buoni rapporti con Berlusconi. Berlusconi dà venti milioni a Grado e anche a Vittorio Mangano” (Palazzolo su Rep)
 
Lazio. La Lega offre un seggio blindato a Pirozzi pur di convincerlo a rinunciare alla corsa alla Regione Lazio. Berlusconi e Meloni pronti a boicottare Maroni se Salvini non risolve la grana Pirozzi che lui stesso ha creato (Napolitano sul Gn)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi