Rassegna stampa del 31 gennaio 2018

ESTERI
 
Agenzia del farmaco. Amsterdam non è pronta e sia il governo che il Comune di Milano fanno ricorso (Giannattasio sul Cds)
 
INTERNI
 
Dubbio. Bersani: strano che Prodi non si sia accordo che le liste dei candidati del Pd sono funzionali ad un governo con Berlusconi (Guerzoni sul Cds). Il governatore Rossi: “Le dichiarazioni di Prodi un segno di debolezza del suo gruppo (int. sul Cds)
 
Commissione banche. La relazione finale passa grazie alle assenze dei parlamentari di Forza Italia (Sarzanini sul Cds). La relazione non offre per niente soluzioni ai problemi. E ne vogliono fare pure un’altra… (Sole)
 
Maschietti avvantaggiati. Se un partito candida una donna capolista in 5 collegi (un nome a caso: la Boschi) è chiaro che lei ne sceglierà uno e negli altri quattro entreranno tutti uomini. Così formalmente la composizione delle liste rispetta l’equilibrio di genere ma nella sostanza lo spirito della legge viene tradito (Schianchi sulla St)
 
+Europa. Bonino invita Gentiloni e non Renzi alla presentazione della lista e il premier accetta: un modo per dimostrare di essere l’unico che può tenere unita la coalizione (Martini sulla St)
 
Collegio Roma 1. Gentiloni può contare sull’appoggio determinante della Raggi: in quel collegio il problema della spazzatura è leggermente più sentito del crack di Banca Etruria (Ajello sul Msg)
 
Praticamente escluso. Pier Paolo Baretta mandato in trincea nel collegio uninominale del Senato di Rovigo (Marra sul Ft)
 
Campania. Berlusconi dice alla De Girolamo di smetterla di fare sceneggiate (Di Caro sul Cds)
 
Inquisiti. Forza Italia ha il record di inquisiti nelle liste ma pure il Pd è ben piazzato (Il Fatto)
 
Associazione Rousseau. David Casaleggio è contemporaneamente tesoriere, presidente e amministratore unico dell’Associazione Rousseau e nessun rendiconto è stato mai pubblicato. Il M5s, in base al nuovo statuto, è vincolato per sempre all’associazione Rousseau (Capone sul Fg)
 
ROMA
 
Candidato modello. Il candidato del M5s Emanuele Dessì “balla” con gli Spada, picchia i rumeni e lavora in nero: il nuovo prototipo del grillino (Vitale su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi