Rassegna stampa del 9 febbraio 2018

ECONOMIA

 
Italo. Calenda: “In Italia esiste un’imprenditoria forte ma un capitalismo fragile” (int. sulla St)

INTERNI
 
Macerata. Il mondo di centrosinistra crea un casino sulla vicenda della manifestazione Macerata e la destra ringrazia (Ciriaco su Rep)
 
Casapound. Casapound toglierà alla Lega i voti necessari a Salvini per diventare primo partito della coalizione (Padellaro sul Ft). Inoltre, se superano il 2%, regaleranno qualche collegio al Pd e al M5s: nel 1996 Rauti prese l’1,67% che costarono al centrodestra 45 seggi alla Camera e 25 al Senato (Martini sulla St)
 
Quando è troppo. Il presidente della Commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito Gian Piero Scanu risponde al sen. Latorre (che aveva definito la relazione “funzionale a esigenze politico-elettorali”): “Sono parole aberranti. Non l’ha nemmeno letta” (int. sul Ft)
 
Olimpiadi. Sky, dopo aver perso i diritti televisivi del calcio, prende un altro schiaffo: niente immagini in diretta delle Olimpiadi invernali (Rep)
 
M5s. Di Maio attacca preventivamente Mediaset per il servizio che le Iene annunciano sui mancati rimborsi di due parlamentari (Iacoboni sulla St)
 
La matematica in Sudafrica. A stilare il programma economico del M5s è stato Lorenzo Fioramonti, professore di Scienze Politiche a Pretoria: il programma prevede lo sforamento del 3% ma contemporaneamente la riduzione del rapporto debito/pil di 40 punti in dieci anni (Stagnaro sul Fg)
 
ROMA
 
Cassazione. Ostia è inquinata dalla Mafia: la Cassazione respinge il ricorso dei legali di Roberto Spada (Ft)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi