Rassegna stampa del 4 aprile 2018

ESTERI
 
Alleanza “atomica”. La Turchia appalta alla società russa Rosatom la costruzione della prima centrale atomica. Inoltre si appresta a comprare dalla Russia il sistema di difesa aereo S-400. Peccato che la Turchia sia un Paese della Nato… (Cds)
 
EUROPA
 
Costi Brexit. La Brexit ha causato una voragine di 15 mld nei conti di Bruxelles. Le proposte per recuperarli (Sommella su MF)
 
INTERNI
 
Consultazioni. Martina continua a dire “vedremo cosa Mattarella avrà da dirci” ma non ha ancora capito che è lui che dovrà spiegare a Mattarella la posizione del Pd (Breda sul Cds)
 
Segreteria Pd. Renzi punta su Guerini come nuovo segretario (Casadio su Rep). Renzi punta sulla conferma di Martina (Meli sul Msg)
 
“Pare che”. Su un ipotetico governo con “tutti dentro”, ieri Maria Teresa Meli scriveva: “Pare che Veltroni stia promuovendo un appello di intellettuali”. Replica di Veltroni: cazzate (lettera al direttore)
 
Commissione speciale. Se il M5s vuole fare la politica dei due forni allora almeno la poltrona di Presidente della Commissione Speciale alla Camera la deve concedere al Pd (Baroni sulla St). 
 
Forza Italia. Berlusconi per adesso tiene ma se Salvini e Di Maio minacciassero azioni contro le sue aziende, il Cavaliere potrebbe cedere. Salvini mette il veto sulla presenza di Tajani alle consultazioni (Magri sulla St). Aumenta la diffidenza fra Salvini e Berlusconi (Ajello sul Msg)
Politica estera “à la carte”. Sono bastati alcuni fatti di cronaca (caso Bardonecchia, omicidio delle spie russe) per evidenziare le profonde differenze Di Maio e Salvini in politica estera (Martini sulla St)
 
Regione Lazio. Lotte e ricatti fra i consiglieri regionali grillini per la nomina del vicepresidente: fra Lombardi e Corrado è guerra aperta (Vitale su Rep)
 
ROMA
 
Raggi uber alles. Nel III municipio si rivota e la Raggi ricandida Roberta Capoccioni, cioè la minisindaca appena sfiduciata (Canettieri sul Msg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi