Migranti: Gasparri, Forza Italia sosterrà blocco sbarchi

“Se navi italiane sostituiscono le Ong i conti non tornano”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI). “In materia di immigrazione Forza Italia sosterrà ogni posizione chiara e coraggiosa volta a bloccare gli sbarchi nel nostro Paese. Ben venga l’attuazione della proposta di Silvio Berlusconi di creare in Libia e in altre zone dell’Africa degli hot spot per filtrare le partenze ed evitare che ai profughi di guerra si aggiungano un numero enorme di persone che non possono reclamare questo status.”

“Diciamo no – aggiunge Gasparri – alle ingerenze della Francia e di chiunque altro a difesa dei nostri interessi e della nostra dignità nazionale. Ma vorremmo capire come si concilia la politica di fermezza che il nuovo governo italiano auspica, con lo sbarco di altri 500 clandestini a bordo di una nave della Guardia Costiera italiana annunciato da un Ministro del governo. Sono già sbarcati giorni fa in Sicilia altri 1000 clandestini con un’altra nave della Guardia Costiera italiana. Perché mezzi dello Stato italiano continuano a navigare in acque che dovrebbero essere vigilate da altre con la prevedibile conseguenza di fare il pieno di clandestini che vengono poi portati in Italia? Benissimo la gestione della politica contro le Ong, che è quella che Forza Italia ha sempre indicato e proposto in Parlamento e altrove, se poi però navi di Stato ci riempiono di gente che non ha diritto ad arrivare in Italia i conti non tornano. Crediamo che sia opportuno approfondire con dibattiti non fugaci in Parlamento la questione, pronti a sostenere le scelte giuste che sono state anche indicate dal Viminale, ma ad evidenziare che ci vuole una politica coerente e non contraddittoria”.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi