Rassegna stampa del 27 agosto 2018

ESTERI

Riposizionamento. Ma chi ha deciso il riposizionamento in Europa dell’Italia? Nessuna discussione in Parlamento, nessuna decisione del governo, nessun mandato a Moavero (Mario Monti sul Cds)

INTERNI

Capriole. Effetti collaterali dei continui slittamenti nel codice di disciplina grillino sui rapporti tra politici e inchieste che li riguardano: Giggino e Berlusconi condividono la stessa battaglia in difesa di Salvini (De Marchis su Rep). Se il Senato sarà chiamato a pronunciarsi per autorizzare o meno il processo a Salvini, i grillini che faranno? (Di Battista sul Cds)

Viminale “stressato”. Salvini sta stressando gli uffici del Viminale. Questa pressione continua potrebbe generare malumori e imbarazzi (Frignani sul Cds)

Berlusconi. L’ex Cavaliere non si interessa più nè di Mediaset nè di Forza Italia: passa le giornate curando le piante grasse e la salute (Magri sulla St)

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi