Rassegna stampa 16 ottobre 18′

 ESTERI
 
Geopolitica. L’Italia sta perdendo la bussola: abbiamo promesso a Putin il ritiro delle sanzioni contro la Russia entro la fine del 2018 e ora non sappiamo più che fare e in abbiamo sostituito l’alleanza con Germania e Francia con i Paesi dell’Est andando contro i nostri interessi. Nella remota ipotesi che avessimo soluzioni da proporre avremmo bisogno dell’Europa per realizzarle. La stessa Europa contro cui sputiamo fuoco ogni giorno (Venturini sul Cds
 
ECONOMIA
 
Sprezzo del ridicolo. Conte: “Questa manovra dimostra che abbiamo lavorato con metodo, avendo le idee chiare”. Giggino e Salvini hanno tenuto fede alle promesse elettorali ma non hanno spiegato chi pagherà il prezzo (Manacorda su Rep)

INTERNI
 
Governo. Salvini diserta il vertice decisivo per la chiusura della manovra perchè impegnato a Monza con gli imprenditori: oramai è in campagna elettorale e quindi le priorità sono altre (Cuzzocrea e Lopapa su Rep)
 
Catastrofe ambulante. Le dichiarazioni di Toninelli “faremo costruire il ponte a Fincantieri” spingono l’Antitrust ad aprire un fascicolo per verificare la violazione della normativa sulla Tutela della Concorrenza e del Mercato (Tomasello sulla St)
 
Candidatura Minniti. Molti renziani non brindano alla eventuale candidatura Minniti sia per motivazioni ideologiche sia perchè ne temono l’autonomia (De Marchis su Rep)
 
Giachetti. La Commissione di garanzia del Pd dà tempo fino al 31 dicembre a Giachetti per scegliere fra la poltrona di deputato e quella di consigliere capitolino (Favale su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi