Rassegna stampa 18 ottobre 18′

INTERNI
 
Governo. Caos totale: un giorno si festeggia il Def e quello dopo si minacciano gli alleati, il Quirinale fa sapere di non aver ricevuto niente, il decreto sulla legittima difesa non ha le coperture, etc… (pure Massimo Franco sbotta)
 
Adagio. Di Maio scopre in ritardo che il condono previsto nel provvedimento approvato dal CdM vale anche per le somme detenute all’estero e non sapendo come uscirsene ha fatto la sceneggiata a Porta a Porta (Magri e Barbera sulla St)
 
Allucinazioni. Mai visto un governo che si rivolge alla Procura per denunciare se stesso per un atto approvato dal Consiglio dei Ministri (Bei sulla St)
 
Opa su Roma. Salvini da Mosca affossa la Raggi e il suo vice: “La difesa degli occupanti non è prevista nè dal contratto di governo, nè dal codice civile, nè dal codice penale, nè dal codice etico dei grillini”. Amen (Canettieri sul Msg)
 
Tafazzi. Dopo l’allarme lanciato da Toninelli sulla sicurezza dei viadotti sulla A24, la società concessionaria replica: “Perchè allora non lo chiude?” (Arachi sul Cds)
 
Antitrust. Spunta il nome di Legnini come successore di Petruzzella all’Antitrust (Proietti sul Ft)
 
Diamo a Cesare. Veltroni sul referendum del 4 marzo: “Gli italiani non volevano bocciare le riforme ma Renzi” (int. sul Cds)
 
Lasciti renziani. Il sen. Cerno (miracolato da Renzi) spara a zero: “Il Pd non ha presente dove vive”, “ha paura di tutto”, “è debolissimo”, “Renzi non fa più ragionamenti ad ampio respiro”, “non mi piace il Senato”, “i diciottenni devono poter votare al Senato”, etc… (int. al Ft)
 
Dormi tranquillo. Sandro Gozi: “Sosterrò Minniti solo se stringerà un accordo con Macron” (int. su Rep)
 
ROMA
 
Eur spa. Il M5s ha sostituito il presidente di Eur spa Roberto Diacetti nonostante i successi ottenuti sia con il rilancio della nuvola di Fuksas che con l’organizzazione del  Gran Premio di Formula “E”. Brutto segnale… (Managò sul Ft)
 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi