Rassegna stampa del 30 ottobre 2018

Rassegna stampa del 30 ottobre 2018:

ECONOMIA

 
Limiti di comprendonio. I grillini non capiscono che mobilità e logistica sono le nuove priorità dell’economia mondiale (Di Vico sul Cds)

INTERNI
 
Massimo Decimo Giggino. Di Maio gioca a fare il generale dell’antica Roma ma le truppe non se lo filano proprio. Le minacce di espulsione funzionano poco perchè al Senato i numeri sono risicatissimi (Cuzzocrea su Rep). I senatori ribelli sono irremovibili e quindi è partita la campagna di delegittimazione… (Lombardo sulla St)
 
La borghesia si sveglia. A Torino il mondo produttivo è scatenato contro la giunta grillina per la posizione anti-Tav (Longhin su Rep). Industriali pronti ad organizzare una manifestazione con 100mila persone con I’appoggio dei sindacati (Griseri su Rep)
 
Scambio Tap-Tav. Accordo fra Giggino e Salvini: il M5s dirà sì a tutte le grandi opere tranne sul Tav. Si mettano tutti l’animo in pace (Pucciarelli su Rep)
 
Cattivo presagio. Dopo soli quattro mesi cade la giunta grillina di Avellino: era l’unico capoluogo di provincia vinto dai 5 stelle alle ultime amministrative (Valentini su Italia Oggi)
 
Pacco gigante. Giorgetti prepara il pacco a Malagò: il 90% dei finanziamenti per lo Sport non passeranno più dal Coni ma da una nuova partecipata statale: la “Sport e Salute spa” (Vendemiale su Ft)
 
Ministra vajassa. Barbara Lezzi impari da Conte e Bergamo la differenza fra insultare e ascoltare (Padellaro spera ancora di poter educare i grillini). Pur di non ammettere la sua giravolta sul Tap, la pasionaria salentina fa un video con toni sguaiati in cui accusa tutti tranne se stessa (Franchi sul Ft)
 
Pd. Se Martina e Minniti scendessero entrambi in campo si allontanerebbe per Zingaretti la possibilità di vincere le primarie al primo turno con la maggioranza del 51%. Ma chissà che si sono detti Minniti e Zingaretti a pranzo… (Cesaretti sul Gn)
 
Cambiamento. Martina alza la testa con Renzi e convoca l’Assemblea Nazionale proprio il giorno in cui il bulletto ha organizzato la sua riunione di corrente (Foglio)
 
ROMA
 
Referendum ATAC. La base Pd sconfessa i vertici e vota Sì alla liberalizzazione (Piras sul Msg)
 
Trappolona. Salvini candida Meloni a sindaco per togliersela davanti definitivamente e prendersi il suo elettorato (Ajello sul Msg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi