Rassegna stampa 18 dicembre 2018

INTERNI

 
Parco buoi. Parlamento trattato come parco buoi: perfino i tecnici di Bruxelles contano più dei deputati. Si va sempre più verso il disegno di Casaleggio: affondare la democrazia rappresentativa (Magri sulla St)
 
Nubi all’orizzonte. Un parlamentare grillino lungimirante: “I troppi paletti per il reddito di cittadinanza amplierà la fetta degli esclusi e alle europee avremo milioni di cittadini infuriati…” (Lo Dico sul Msg)
 
La ruota gira. Chiamparino: “Roma vorrebbe usare l’inceneritore di Torino per i suoi rifiuti. Per la cronaca ricordo che Grillo mi definì ‘un assassino’ quando ero sindaco e decisi di costruirlo… (int. sul Msg)
 
Calcolatrice nuova. Il tesoriere del M5s sta tempestando di telefonate i deputati per integrare il contributo “volontario” per la festa del Circo Massimo: i soldi per pagare i fornitori non bastano (Valentini sul Fg)
 
Qualcosa non torna. L’azienda del padre di Di Battista si spaccia come leader nazionale nel campo dei sanitari ma gli addetti del settore non la conoscono… (Caruso sul Gn)
 
Imbarbarimento. Un convegno sul futuro dell’Unione europea strumentalizzato per la battaglia congressuale. Non stiamo messi bene (D’Alema scrive una lettera a Rep e lancia una frecciata a Martina)
 
Pd Piemonte. Ieri si è votato ma nessun candidato ha raggiunto il quorum quindi ci sarà il ballottaggio fra i primi due, Mauro Marino e Paolo Furia (Ft)
 
Giachetti. Si è candidato pur di non baciare la pantofola a Martina. Per essere sicuro di perdere ha scelto l’Ascani come vice (Scanzi sul Ft)
 
Certezze. L’unica cosa più certa della morte è che Minniti non voterà Martina: il segretario uscente gli aveva promesso che non si sarebbe candidato e il giorno dopo lo ha fatto… (Fg)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi