Antitrust, chi è il nuovo presidente Roberto Rustichelli

Il nuovo presidente dell’Antitrust sarà Roberto Rustichelli. Lo hanno annunciato i presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Elisabetta Casellati. Fico ha detto che le candidature a loro pervenute sono state 112. Rustichelli, magistrato ordinario a Napoli “ha competenza specifica in materia di concorrenza“, ha spiegato. I due presidenti non lo conoscevano personalmente, e lo hanno contattato per telefono. “Posso dire che non se lo aspettava“, ha raccontato Fico. Casellati ha scherzato sul fatto che il magistrato è rimasto a bocca aperta, rischiando quasi di cadere a terra dallo stupore per la telefonata.

Rustichelli, laureato in Giurisprudenza e Scienze economiche e gestionali, è entrato in magistratura nel 1992. Dopo aver svolto le funzioni giudiziarie a Lagonegro e a Ravella, è stato consigliere giuridico presso la presidenza del Consiglio e vice capo gabinetto del ministro delle Attività produttive. È stato componente di varie commissioni ministeriali per la elaborazione di proposte di modifiche normative in materia di economia e di impresa. Si segnalano in particolare le commissioni per la predisposizione del Codice della internazionalizzazione delle imprese e per la predisposizione del Regolamento sull’Alto Commissario Anticorruzione.

Dal 2013 ad oggi è stato presidente di collegio del Tribunale delle imprese di Napoli. Ha maturato esperienze professionali in materia di intese, abuso di posizione dominante e operazioni di concentrazione, e in materia di violazione della normativa Antitrust dell’Unione europea. Ha svolto un’intensa attività di docenza, anche universitaria, in materia di diritto commerciale, dell’impresa e di diritto tributario.

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi