Rassegna stampa del 29 gennaio 2019

ESTERI
 
Venezuela. La comunità italiana in Venezuela contro il governo italiano per la decisione di non esporsi contro Maduro. La detenzione di una cittadina italiana che ha protestato contro Maduro potrebbe essere la miccia che potrebbe far esplodere la rabbia (Mensurati su Rep)
 
INTERNI

 
Visco indulgente. Il governatore Visco: “Il rcd può essere una variante del reddito di inclusione: porta a garantire un periodio di povertà relativa tra un lavoro e l’altro”. Meno indulgente con Renzi: gli 80 euro esempio di “interventi slegati” (Petrini su Rep)
 
Questione Salvini. Mosaico impazzito: M5s contro il proprio alleato, Forza Italia e Meloni con Salvini, il Pd diventa “manettaro” e vota coi grillini. Per non parlare dei cani sciolti… (Rodano sul Ft)
 
Montato la testa. Calenda in un tweet risponde malamente (“muovi le chiappe”) ad uno studioso che critica il suo “manifesto”. È nervoso perchè pezzo dopo pezzo stanno venendo meno i partiti su cui lui pensava di appoggiarsi per poi spolparli
 
Capolavoro. Tabacci uber alles: prima presta il suo partito alla Bonino per superare il problema delle firme nel 2013, poi si fa eleggere in Parlamento e infine si prende il partito (Bracalini sul Gn). Tanto per dire: nel 2013 Tabacci portò in Parlamento 6 deputati con lo 0,49% (Telese su La Ver)
 
Addio Olimpiadi. Sembrava fatta per Milano e Cortina ma continuare a mollare schiaffi ai partner europei ci costerà caro (Cerasa sul Fg)
 
Lotti doppiogiochista. Ufficialmente con Martina, in realtà lavora per Giachetti. Lui nega ma i dati di alcuni paesi toscani lo dimostrano (Casadio su Rep)
 
Far West Sicilia. A Gualtieri Sicaminò, un paese di 1700 anime, in 120 vanno a votare Martina. A Messina, 236mila abitanti, hanno votato in totale 80 persone. A Palermo annullato il voto nei circoli dove prevaleva la mozione Zingaretti ma si è votato solo nei due circoli dove Martina ha preso 578 voti e Zingaretti 12… (Fraschilla su Rep)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi