Rassegna stampa 6 febbraio 2019

ESTERI
 
Brexit. La premier Theresa May annuncia che il 29 marzo, con o senza accordo, il Regno Unito abbandonerà l’Unione Europea. Ma  a rimetterci saranno proprio i sudditi di Sua Maestà (Riva su Rep)
 

INTERNI

 
Commissione fantasma. La Commissione d’inchiesta sul femminicidio, istituita dal Senato il 16 ottobre, non si è mai riunita nonostante i casi di cronaca non manchino… (Paoli su Lib)
 
Figuraccia. Pure i leader dei gilet gialli si rifiutano di incontrare Giggino e Dibba. L’unico che accetta è Chalencon, un fabbro che si dichiara “d’accordo su tutto” con il M5s ma ha escluso un’alleanza (Bonanni su Rep). 
 
Buffagni si incarta. Buffagni: “I gilet gialli hanno tantissime rivendicazioni come le nostre ma noi non siamo per la violenza” (int. al Cds). Senza volerlo, Buffagni conferma che hanno incontrato una frangia violenta
 
Golpe bianco. Il governo, con decreti e deleghe, vuole strappare al Parlamento il potere di fare leggi in 19 settori chiave del Paese (De Feo e Signorini sul Gn)
 
Consob. L’unica cosa su cui Di Maio e Salvini sono stati d’accordo negli ultimi mesi è la rimozione di Savona (Carioti su Lib). Minenna imbufalito: “Savona alla Consob è un suicidio per il M5s” (Valentini sul Fg)
 
Processo a Salvini. Scontro fra i senatori grillini su come comportarsi: i nuovi eletti vogliono salvare Salvini perchè altrimenti il rischio elezioni sarebbe troppo alto (De Carolis sul Ft)
 
Conto alla rovescia. Dai piccoli dettagli si capisce che il governo è finito (Salvini non invitato alla presentazione del rdc, Toninelli che trasmette il dossier sul Tav alla Francia e non alla Lega, la vicenda Diciotti, etc…). Rischio elezioni molto alto (Verderami sul Cds)
 
Calenda blastato. Calenda si duole che il reddito di cittadinanza sia più alto dei salari ma il problema sono proprio i salari da fame, non il reddito di cittadinanza… (Robecchi e Ranieri sul Ft). Pure Pizzarotti lo bastona: “Non basta avere un nemico in comune: bisogna trovare radici anche nei valori e nei programmi” (Giovanni Sallusti su Lib) 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi