Rassegna stampa 10 giugno 2019

INTERNI
 
Conte alza la testa. Il premier schiaffeggia papà Salvini: “Se vuole comandare deve chiedere nuove elezioni. E vincerle…”.  Ancora: “Mi accusano di essere ‘mattarelliano’ ma per me è un onore…”. Sui minibot: “Mi aspettavo che la proposta arrivasse a Palazzo Chigi viste le importanti ricadute”. Colpo di grazia: “Me ne vado se Salvini e Di Maio non mi danno mandato pieno a trattare con l’Ue ” (Franco sul Cds)
 
E adesso? Finite le elezioni non si può andare più avanti con gli slogan governando a vista. O Giggino e Salvini trasformano il “contratto” in un’alleanza strategica con un forte senso di responsabilità oppure la prova di forza contro l’Europa li vedrà soccombere (Verderami sul Cds)
 
#Triastaisereno. Il deputato ‘semplice’ Carelli (in realtà uno dei più influenti): “Al posto di Tria mi sarei dimesso ma io sono solo un deputato…” (int. sul Cds)
 
Addio “diversità”. Nel M5s è stata abolita la regola del doppio mandato per gli amministratori locali ma la base si ribella (Piras sul Msg). Ritornano in gioco la Raggi e la Appendino ma non è chiaro se è una bella notizia per il M5s… (Menicucci sul Msg)
 
Terremoto Csm. Visto che i quattro magistrati beccati a parlare con Lotti non si vogliono dimettere dal Csm, per destituirli l’unica soluzione è un’iniziativa disciplinare del ministro o del Pg della Cassazione. Oppure nuovi sviluppi dell’indagine di Perugia… (Errante sul Msg)
 
Intelligenti pauca. Prodi: “Usare la religione come strumento politico non era più stato fatto in Europa dagli anni ’30” (int. su Rep)
 
Nervoso. Renzi sente odore di elezioni (e quindi della sua fine) e inizia la guerra a Zingaretti: “I veri leader del Pd sono gli amministratori” (int. su Rep)
 
Mercato delle toghe. Cosimo Maria Ferri è stato eletto nelle liste del Pd (grazie a Renzi…) ma non segue l’invito del Segretario Zingaretti di dimettersi dalla Commissione Giustizia: “Se il gruppo mi caccia, lascio il Pd e me ne vado al Gruppo Misto” (De Marchis su Rep). Forza Delrio, batti un colpo… (Licinio)

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi