Rassegna stampa 27 giugno 2019

UE
 
Parlamento europeo. Gli europarlamentari grillini hanno chiesto ospitalità pure al gruppo della Sinistra unitaria europea (Gue) ricevendo un altro no. Praticamente hanno chiesto a tutti: mancano solo i Socialisti… (Tomasello sulla St)
 
Presidenza Commissione. Angela Merkel non andrebbe al rogo per Weber ma in cambio della testa del suo candidato pone due condizioni: nessun francese alla guida della Commissione e Weidmann alla Bce (Valentino sul Cds)
 
Fondi Ue. Sentenza definitiva della Corte di Giustizia: tagliati 379 milioni ai Por Sicilia per irregolarità nella gestione dei fondi europei (Sole)
 
INTERNI
 
Lega. Zaia parla a nuora perchè suocera intenda: “Sull’autonomia i grillini continuano a prendere in giro i cittadini” (int. sul Cds). Tutta l’intervista è un J’accuse contro Salvini: hai fallito. Dopo mesi di silenzio spesi ad organizzare le truppe, Zaia lancia ufficialmente la sua candidatura a leader della Lega (Licinio)
 
“Tecnico”. L’ing. Conti: “Inutili le nostre analisti costi-benefici: Toninelli ha ceduti ai poteri forti”. Rincara: “Toninelli è come Renzi, Delrio e Berlusconi” (int. sul Cds). Ma non diceva di essere solo un tecnico?
 
Autonomia. L’autonomia che vuole la Lega è una secessione dei ricchi che con il sud vogliono condividere solo i debiti (Viesti sul Msg). Finita la sbornia di Caltagirone per Salvini
 
Autosospensione à la carteLotti si è autosospeso dal Pd però ha convocato la sua corrente dal 5 al 7 luglio. Due possibilità: o questa corrente è estranea al Pd (e anzi è un’Opa ostile sul Pd stesso) oppure l’autosospensione di Lotti è una buffonata. Ma potrebbe essere anche tutte e due le cose (Ranieri sul Ft)
 
Forza Italia. Berlusconi: Toti e Carfagna dovranno solo redigere le regole del nuovo congresso ma non dovranno mettere bocca negli organi nazionali, regionali e locali del partito (Martirano sul Cds). Capolavoro di Berlusconi: Toti bruciato in meno di una settimana
 
Riconteggio al Senato. La Giunta per le elezioni assegna due seggi in più alla maggioranza (Proietti sul Ft)
 
Never alone. Il segretario del Pd romano Andrea Casu ottiene un contratto con il gruppo Pd del Senato (Canettieri sul Msg)
Giuseppe Licinio
 
 
 

Commenta

commenta

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi