Giustizia, Portas: “Ombre inquietanti sull’autonomia della Magistratura, Palamara scriva un libro verità”

Credo che aver espulso Palamara dall’Anm senza consentirgli di parlare abbia significato gettare un’ombra inquietante sul sistema che governa l’autonomia della magistratura confermando di fatto i dubbi sollevati in queste settimane da molti giornali. Il trojan non ha rilevato alcuna vicenda corruttiva e allora: perché si punisce Palamara? Per aver favorito Viola anziché Lovoi? Per avere difeso l’autonomia della magistratura? E perché non lo si fa parlare? Perché si teme ricordi fatti e nomi troppo illustri? Quanto hanno denunciato Ingroia e Di Matteo non può restare senza risposta. Palamara, se non ha potuto farlo negli organismi preposti, almeno venga audito in commissione giustizia alla Camera, oppure racconti tutto ai giornali. O meglio ancora: scriva un libro verità. Magari ricostruiremo gli ultimi 20 anni di storia giudiziaria italiana“.

Lo fa sapere il deputato di Italia Viva e leader dei ‘Moderati’ Giacomo Portas.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi