“Dai giornali”, press review del 14 luglio 20

INTERNI

Qualcosa non torna. Abbiamo imparato tutti a convivere con la malattia tranne il premier Conte che prolunga lo stato di “emergenza”. Quando finiranno i sussidi a pioggia a chi non lavora allora ci sarà l’emergenza vera (Polito sul Cds)

Oltre. Le mosse di Grillo vanno inquadrate in una strategia di lungo respiro che va oltre sia il M5s che il Pd: un contenitore che nasca dai giovani e di cui lui sarà il padre nobile. La Raggi è un agnello sacrificale del superamento dell’epoca 5 stelle. E Di Maio pure (Iacoboni sulla St)

Dopo Raggi. È Roberta Lombardi il nome che spariglierebbe i giochi nell’alleanza di governo per il candidato sindaco a Roma. Difficilmente Zingaretti potrebbe opporsi (Vazzana sul Dubbio)

Turare naso, bocca e orecchie. In Campania, nella lista di Fratelli di Italia a sostegno di Caldoro, c’è Ernesto Sica, condannato a 10 anni in primo grado per aver fabbricato il falso dossier-trans contro lo stesso Caldoro (Iurillo sul Ft)

Todos caballeros. Accusato di gravi illeciti disciplinari, Palamara chiama 133 testimoni per trasformare il processo a lui, per fatti specifici, in un processo al “correntismo” della magistratura. Tocca alla Sezione disciplinare del Csm valutare l’ammissibilità dei testimoni (Bianconi sul Cds)

ECONOMIA

Borsa spa. Con la Brexit, inglesi costretti a vendere Borsa spa. L’interessamento dei francesi mette in allarme il governo italiano che mette a punto un piano che prevede l’acquisto da parte di Cdp, la sua quotazione con una parziale cessione delle quote a operatori di mercato e poi eventualmente il suo inserimento in un network europeo di listini (Dal Maso su MF)

Alto mare. Per accedere ai 150-170 miliardi di fondi europei per investimenti nell’ambiente o nell’innovazione, entro il 15 ottobre il governo deve presentare un documento dettagliatissimo con progetti che indichino scopi, costi, logistiche, rendimenti attesi, tempi di realizzazione, impatti stimati, etc… Un lavoro immenso ma non c’è nessuna “task force” all’opera. I grillini frenano ma non hanno capito che è l’ultimo treno (Fubini sul Cds)

ESTERI

Brexit. Il Regno Unito farà entrare solo chi guadagna 25.600 sterline. Chi guadagna meno dovrà fornire altre garanzie. (Provenzani sul Ft)

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi