“You Never Had It”, via al docufilm su Charles Bukowski da un’idea di Paola Ferrari De Benedetti

Dialogare con un grande scrittore davanti a una buona bottiglia: irriverente, infastidito, ovviamente ubriaco ma capace anche di analisi lucide e dolcezza. You Never Had It è un documentario basato su una intervista video realizzata nel gennaio 1981 con lo scrittore Charles Bukowski, al secolo Henry Charles “Hank” Bukowski Jr nella sua casa in California.

La pellicola nasce da un’idea di Paola Ferrari De Benedetti,

Paola Ferrari De Benedetti

l’intervista è di Silvia Bizio, accompagnata in questa serata dal marito Michael Montfort, fotografo e amico dello scrittore. Come spiega in una breve introduzione, la Bizio aveva litigato a lungo con Bukowski.

Il risultato è stato una notte di riprese originali di poco più di mezz’ora, su vecchi nastri U-matic, montate con riprese in Super8 e accompagnate dall’audio di poesie lette dallo stesso Bukowski. Recentemente anche il New York Times si è accorto del lavoro della Bizio, citandolo in un articolo.

Nel film appare una strana mancanza di contesto: dopotutto il 1981 è stato un anno importante per Bukowski, che di recente aveva rinunciato alla sua amata Los Angeles per le strade più tinte di San Pedro ed era sul punto di pubblicare Ham on Rye, il suo romanzo introspettivo semi-autobiografico sull’infanzia pre-alcolica del suo avatar letterario, Henry Chinaski. A questo punto, non è più l’ex impiegato delle poste che viveva la realtà a cui i Beat Poets potevano solo aspirare. Si presenta finalmente al pubblico come Bukowski, un personaggio all’altezza del suo mito.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi