A sei mesi dalla fine delle lezioni in presenza, finalmente la scuola riparte. Le ragazze e i ragazzi italiani, e con essi le loro famiglie, hanno dimostrato nei mesi della chiusura grande resilienza e responsabilità. Occorre dare un senso a questo risultato continuando a rispettare le regole ed evitando comportamenti rischiosi. Il governo ha lavorato senza sosta affinché a partire da oggi si potessero riaprire le aule in sicurezza. Sono convinta che tutti i soggetti coinvolti – i dirigenti scolastici, gli insegnanti, gli studenti e tutto il personale ATA- daranno il massimo affinché il giorno di oggi, seppur diverso e con delle criticità che sono certa saranno superate, rappresenti l’inizio di un anno fondamentale per la loro crescita umana e culturale”. Così Vittoria Casa (in foto con la Ministra Azzolina), presidente della Commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

Tutti coloro che conoscono davvero il mondo della scuola sanno che la sua qualità stabilisce la qualità della nostra democrazia e della nostra convivenza civile. Oggi dunque riparte il pezzo migliore del nostro futuro. A chi in questo lunedì ritrova i propri colleghi e compagni di scuola, a chi per la prima volta inizia questo percorso importante, va il mio migliore augurio di buon anno Scolastico!” conclude Vittoria Casa.

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi