“E’ incredibile quello che sta avvenendo nel CSM, dove si intende a tutti i costi mantenere in carica Davigo fino a quando non viene concluso il processo Palamara. In passato è stato usato a proposito ed a sproposito lo slogan ‘giustizia a orologeria’. Adesso diciamo che ad orologeria c’è’ il CSM. Un Csm screditato che dovrebbe rieleggere dal primo all’ultimo membro”.

A sostenerlo è il Presidente di ReL Fabrizio Cicchitto.

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi