Rassegna stampa

INTERNI

Conte inceppato. Finito il tocco magico di Conte: le chiusure sono impopolari e sui balconi non canta più nessuno. Lockdown significherebbe fallimento di interi settori produttivi e i soldi per le compensazioni sono finiti. La luna di miele col Paese è terminata e siamo ancora all’inizio (S. Merlo sul Fg)

Crolla tutto. Trasporti, tamponi, economia: Conte nel pallone. Delrio: “Conte lasci perdere i sondaggi e non dimentichi la rabbia che sta montando nel Paese” (Guerzoni sul Cds)

Top secret. La selezione dei progetti che saranno finanziati con i fondi di Next Generation avviene a Palazzo Chigi in condizioni militari: niente pc personali e nessun foglio portato via. Obiettivo di Conte: spostare i poteri di spesa dei 209 miliardi dal Tesoro a Palazzo Chigi (Fubini sul Cds)

“Area Bettini”. Bettini fonda una sua corrente per colmare il vuoto di elaborazione politico-culturale all’interno del Pd: “Bisogna capire il ruolo, la prospettiva storica e strategica di questo partito…”. In pratica restituire una visione di società, ciò che manca a Zingaretti… (Vitale su Rep)

Riforma dello sport. Il Dipartimento affari giuridici e legislativi di Palazzo Chigi stronca la riforma di Spadafora: “numerose criticità redazionali sia dal punto di vista della chiarezza dei contenuti sia del linguaggio normativo”. Ancora: fuoriesce dai confini dello Sport, si auto-assegna una mole esagerata di competenze, chi l’ha scritta non ha capito che la ripartizione dei contributi spetta al Coni, etc (Agresti sul Cds)

ECONOMIA

Mes. Bini Smaghi smonta tutte le obiezioni tecniche al Mes. I veri motivi dell’opposizione al Mes sono politici: in primis la perdita di reputazione in caso di cambio di opinione ma sopratutto l’invidia da parte di alcuni ministri per il fatto che un dicastero ottenga solo per sè 37 miliardi… (Dom)

UE

Renziani ai pazzi. Il M5s cerca casa in Europa e Di Maio spinge affinchè gli europarlamentari grillini confluiscano nei socialisti (Valentini sul Fg). L’ipotesi che i grillini entrino nel gruppo dei socialisti europei innervosisce Renzi e gli europarlamentari renziani (non detto nell’articolo)

ESTERI

Bergoglio nel mirino. L’apertura ai gay scatena l’ala conservatrice della Chiesa. Il cardinale Muller: “Il Papa non è sopra la parola di Dio”, “sono leale a Dio, non al Papa”, “non è possibile giustificare le unioni omosessuali”, etc (due interviste: Cds e Rep)

Libia. L’occupazione militare anche delle coste libiche permette ad Erdogan di gestire i rubinetti dei flussi migratori sia nelle rotta balcanica che in quella africana: l’Italia e l’Europa saranno sotto ricatto continuo. Il problema della diplomazia italiana è che pensa di essere la più furba di tutte (Negri sul Man)

ROMA

Se il buongiorno. La Meloni pone il veto su Bertolaso: non dimentica la frase “La Meloni torni a fare la mamma” detta dall’ex Capo della protezione civile nel 2016. Salvini: “Perchè la Meloni non fa un bel nome per il Campidoglio?” (Ajello sul Msg)

Fratelli coltelli. Bergamini, Forza Italia: “Perchè Salvini e Meloni non si candidano a Milano e Roma? Tanto nei prossimi anni a livello nazionale staremo all’opposizione…” (Rif)

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi