Nell’operazione i noti Gop, Paul Weiss e Chiomenti. L’acquisizione sarà soggetta all’autorizzazione delle autorità di vigilanza competenti

Lo studio legale internazionale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito Talanx, terza compagnia di assicurazioni tedesca, quotata alla Borsa di Francoforte, nell’acquisizione, attraverso Hdi International AG e Hdi Assicurazioni, del 100% di Amissima Assicurazioni da Amissima Holdings, controllata da fondi di investimento gestiti da una consociata della statunitense Apollo Global Management, quotata alla Borsa di New York, assistita da Paul Weiss e Chiomenti.

Il gruppo di lavoro Gop, guidato dal partner Cesare Vento coadiuvato dai partner Gabriele Arcuri (per i profili M&A e regolamentari), Raffaella Betti Berutto (per i profili giuslavoristici) e Salvatore Spagnuolo (per i profili antitrust) e comprendente per le attività di due diligence, il counsel Giovanna Giansante (privacy), gli associate Cristina Pulvirenti e Andrea Core (labour), gli associate Gaia Dell’Erba, Francesco Diacci e Tomaso Buda (M&A) e l’associate Adriano Di Curzio (Antitrust), ha agito di concerto con un gruppo di lavoro interno di Hdi Assicurazioni composto da Sandra Massaccesi (responsabile Affari Societari e Partecipazioni) e Laura Marotto (responsabile Affari Legali).

Paul Weiss ha assistito i fondi di investimento gestiti dalle affiliate di Apollo Global Management e Amissima con un team guidato dal partner Ramy Wahbeh e dall’associata Kaisa Kuusk, mentre il team di Chiomenti è stato guidato dal partner Massimiliano Nitti con il senior associate Giovanni Colantuono per gli aspetti societari, con il supporto del partner Vincenzo Troiano per gli aspetti regolamentari e del partner Paolo Giacometti per gli aspetti fiscali.

Amissima Assicurazioni, fondata nel 1920, opera in Italia nei rami danni per la tutela del patrimonio e della persona, delle famiglie e delle piccole e medie imprese, distribuendo i propri prodotti attraverso una rete di quasi 400 agenzie su tutto il territorio nazionale e il canale di bancassicurazione di Banca Carige, sua proprietaria fino all’acquisizione da parte di Apollo nel 2015. Attraverso questa operazione – che rientra nella strategia di espansione della presenza del gruppo Talanx in Italia – Hdi Assicurazioni registrerà un significativo incremento della raccolta premi e un migliore equilibrio tra i rami vita e danni del proprio portafoglio polizze.

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi